Home News Emma Marrone | l’imitazione a Tale e quale show | Ci sarà?

Emma Marrone | l’imitazione a Tale e quale show | Ci sarà?

CONDIVIDI

Stasera a Tale e quale show dovrebbe esibirsi nei panni di Emma Marrone l’imitatrice Sara Facciolini. Ma dopo l’annuncio di Emma sul suo problema di salute, la faranno esibire lo stesso?

Emma Marrone | l'imitazione a Tale e quale show | Ci sarà? - meteoweek.com
Emma Marrone | l’imitazione a Tale e quale show | Ci sarà? – meteoweek.com

Dopo aver imitato Baby K, stasera durante la trasmissione Tale e quale show condotta da Carlo Conti su RaiUno, Sara Facciolini si dovrebbe esibire nei panni di Emma Marrone. Proprio oggi però la cantante salentina ha dato un brutto annuncio dalle sue pagine social, scrivendo e scusandosi con i fan perché, a causa di un problema di salute, sarà costretta a cancellare i suoi concerti.

leggi anche –> Emma Marrone smette di cantare | Il tumore è tornato | sarebbe la terza ricaduta

clicca qui–>Emma Marrone con lo spettro del Tumore | L’Abbraccio di Alessandra Amoroso | Foto

leggi pure –> Emma Marrone lascia la musica | messaggio che spaventa i fan che rispondono

leggi anche–>Emma Marrone la paura del tumore che torna | Ecco dove l’aveva colpita

clicca qui–> Emma Marrone dedica a Nadia Toffa | Quella preghiera che fa venire i brividi

La conferma arriva a La vita in diretta

Non è un momento facile per l’artista, come confermato anche durante la trasmissione La vita in diretta, dove Lorella Cuccarini ha detto che la giovane 35enne è “evidentemente tornata a lottare.” Lorella Cuccarini fa una premessa. Parla di un’intervista che la stessa Emma aveva rilasciato dove affermava di aver sconfitto il cancro. Su questo punto, la cantante nel suo post non è stata esplicita, ma è bastato poco a leggere tra le righe. Emma ha scritto che “Succede. Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato. Da lunedì mi devo fermare per affrontare un problema di salute.” Emma è stata operata per un tumore alle ovaie e all’utero prima nel 2009, poi nel 2014. Da qui poi l’artista si è resa disponibile a fare una campagna a favore della prevenzione.