Home biografie Vincenzo Visco chi è | carriera | vita privata del politico ed...

Vincenzo Visco chi è | carriera | vita privata del politico ed economista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58
CONDIVIDI

Economista e politico italiano, scopriamo chi è Vincenzo Visco attraverso la carriera e la vita privata dell’ex ministro di ben sei legislature

Vincenzo Visco chi e | carriera | vita privata del politico ed economista - meteoweek
Vincenzo Visco chi e | carriera | vita privata del politico ed economista – meteoweek

Nato a Foggia il 18 marzo 1942 è stato Ministro delle finanze per pochi giorni nel governo Ciampi e poi ininterrottamente dal 1996 al 2000. Dal 2000 al 2001 è Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica e dal 2006 al 2008 vice ministro dell’economia con delega alle Finanze

leggi anche –> Pietro Genuardi chi è | carriera | vita privata dell’attore

La carriera di Vincenzo Visco

Entra in Parlamento nel 1983 nelle liste del PCI come indipendente di sinistra e in Parlamento rimane per 25 anni e 7 legislature. Oltre agli incarichi di ministro e vice ministro va ricordato che dal 1994 al 1996 fa parte della Commissione di Vigilanza sull’Anagrafe Tributaria. Il politico è stato tra i sostenitori della nascita dell’Ulivo e uno tra i principali collaboratori di Romano Prodi. Quando occupa il ruolo di vice ministro nel Ministero dell’economia e delle finanze l’allora Ministro Tommaso Padoa-Schioppa gli affida la delega alla Guardia di Finanza, al Dipartimento delle finanze e alle agenzie fiscali. A seguito dello scioglimento dei DS nel 2007 aderisce al Partito Democratico ma nel 2008 decide di non ricandidarsi per fare largo ai giovani.

leggi anche –> Gianluca Savoini chi è | carriera | vita privata dell’ex portavoce

vedi anche –> Ciro Giustiniani chi è | carriera | vita privata del comico

La vita privata del politico

Vincenzo Visco chi e | carriera | vita privata del politico ed economista - meteoweek
Vincenzo Visco chi e | carriera | vita privata del politico ed economista – meteoweek

Laureatosi in Giurisprudenza all’Università di Roma nel 1966 prosegue gli studi ancora nella capitale e successivamente in America presso L’Università della California a Berkley. Nel 1969 inizia la carriera accademica e dal 1973 è professore incaricato di Scienza delle Finanze all’Università di Pisa. Dal 2001 è Ordinario di Scienza delle finanze all’Università La Sapienza di Roma. Nel 1982 diventa socio della Società italiana degli economisti. Collaboratore di quotidiani e riviste pubblica molti saggi sui temi della finanza pubblica. Nel 2004 viene insignito del dottorato ad honorem presso l’Università di York. Uscito dal Parlamento Vincenzo Visco riprende l’attività didattica all’Università di Roma e continua alla presidenza del NENS, il centro studi fondato nel 2001, senza però mai abbandonare completamente l’attività politica e pubblicistica. L’ex ministro è sposato ed ha due figli.