Dritto e rovescio | Anticipazioni e ospiti di giovedì 14 novembre 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37

L’appuntamento di giovedì 14 novembre 2019 sarà con Dritto e Rovescio su Rete 4. Dritto e rovescio è il programma di approfondimento di Paolo Del Debbio

Dritto e rovescio | Anticipazioni e ospiti di giovedì 14 novembre 2019 - meteoweek
Dritto e rovescio | Anticipazioni e ospiti di giovedì 14 novembre 2019 – meteoweek

Giovedì 14 novembre 2019, in prima serata alle 21.25 su Rete 4, andrà in onda una nuova puntata di Dritto e rovescio, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio. In apertura, l’intervista alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Si affronteranno i temi:  di politica e stretta attualità: la manovra finanziaria, il caso ex-Ilva, causa di continue tensioni per la maggioranza, il ruolo del suo partito all’interno del Centrodestra e l’immigrazione. Con il consigliere comunale ed europarlamentare della Lega Silvia Sardone, il presidente del Municipio 7 di Milano Marco Bestetti e il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, si affronterà il tema della sicurezza e della povertà nelle periferie italiane, spesso campo di scontro in cui emergono due facce molto diverse del nostro Paese. Inoltre si tornerà a parlare della comunità rom: tra i problemi d’inclusione e urbanizzazione. Spesso, in nome della loro tradizione, sono in opposizione alla legge italiana.

I temi della precedente puntata

Tra i temi della scorsa puntata: il caso Ilva, la manovra finanziaria e il ricollocamento dei migranti. A discuterne in studio i deputati Giorgio Mulè (FI), Gianfranco Librandi (Italia Viva) e Riccardo Molinari (Lega), i senatori Gianluigi Paragone (M5S), Simona Malpezzi (PD) e Daniela Santanchè (FdI).

Quest’ultima ha ribadito nella scorsa puntata che la mamma della ragazzina di etnia Rom rimasta incinta a 13 anni dovrebbe essere allontanata dai suoi figli. Ecco il servizio:

Sulle tasse invece è evidente il malcontento dei commercianti. Ecco la risposta di Simona Malpezzi:

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui