Elisabetta Canalis e George Clooney | svelati i motivi dell’addio: la dura verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:53

Elisabetta Canalis e George Clooney hanno fatto sognare orde ed orde di fan. I due nel lontano 2009, bellissimi ed innamorati danno il via alla loro storia d’amore, durata però solo due anni. La loro relazione, forte e coinvolgente, termina infatti bruscamente, ma le motivazione della separazione non sono mai state approfondite.

Elisabetta Canalis e l’addio a George Clooney

Elisabetta, giovane e bellissima si ritrova catapultata nel mondo di George. La coppia si presenta felice sul red carpet dei Golden Globe e degli Oscar. Sono le ultime apparizioni dei due insieme. I motivi che portato Elisabetta e George a lasciarsi non sono tutt’oggi chiari. L’ex velina di Striscia La Notizia, ha imputato ad una forte incompatibilità caratteriale la fine della sua relazione con Clooney.

Incompatibilità, che pare sia scaturita dalla differenza di età. Elisabetta infatti aveva solo 32 anni, mentre il bel attore hollywoodiano ben 50. In diverse occasioni, la Canalis ha rilasciato delle dichiarazioni importanti dalle quali potrebbero trapelare i motivi dell’addio :”E’ stato per me una persona speciale, molto importante come può esserlo un padre. Tra noi c’è stato più un rapporto padre-figlia.” (Continua dopo la foto)

Clooney e la Canalis

Gepostet von CINEMA, CINEMA!!!! am Freitag, 17. Dezember 2010

Il gossip è impazzito dopo la rottura

All’indomani della loro rottura, qualcuno ha addirittura sospettato che la loro storia fosse una farsa, regolata attraverso un contratto e che la separazione facesse parte della recita. Ma a smentire questi sospetti ci ha pensato un amico di Clooney. L’imprenditore ha dichiarato: E’ stato George a chiedermi di fargli incontrare Elisabetta Canalis. L’aveva vista in alcune campagne pubblicitarie ed era pazzo di lei! Elisabetta e George non si sono incontrati per caso, lui ha sempre avuto il pallino delle donne italiane. Era rimasto folgorato da Elisabetta vedendola su Youtube e in televisione, a me sembrava strano che a uno potesse piacere una persona senza conoscerla. Poi però appena si sono conosciuti è scoccata la scintilla. Allora ho avuto questo duro incarico di presentare Elisabetta a George, in un ristorante di Roma, e quella sera c’è stato il primo bacio. Si sono conosciuti e si sono piaciuti subito.