Salvini di nuovo indagato dalla Procura di Agrigento: “Fu sequestro di persona”

Matteo Salvini di nuovo indagato, questa volta per il caso Open Arms. Secondo le prime indiscrezioni, il leader della Lega sarebbe iscritto nel registro degli indagati con l’ipotesi di sequestro di persona e omissione d’atti d’ufficio dalla Procura di Agrigento.

Scorte - pubblicata la nuova direttiva del Ministro Salvini - meteoweek.com
Salvini di nuovo indagato dalla Procura di Agrigento: “Fu sequestro di persona” – meteoweek.com

La vicenda riguarda per l’appunto la nave Open Arms, nave di una Ong spagnola che la scorsa estate rimase per venti giorni a largo di Lampedusa con a bordo almeno 160 migranti senza alcun permesso di sbarco da parte dell’ex Ministro dell’Interno. La reazione di Salvini non è tardata ad arrivare: “Altra indagine, altro processo per aver difeso i confini, la sicurezza, l’onore dell’Italia? Per me è una medaglia, rifarei tutto”.

La prima indagine sul leader della Lega

Salvini fu al centro di un’indagine analoga dopo lo sbarco di altri migranti, questa volta dalla nave Diciotti. In quella circostanza fu il Parlamento ad intervenire salvando di fatto l’ex Ministro dell’Interno e negando così il procedimento a suo carico. Come per il caso Diciotti, anche per la vicenda Open Arms, uno dei personaggi chiave è il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. Fu proprio lui ad autorizzare, alla fine, lo sbarco dei migranti dalla nave.

La reazione di Open Arms

“Mi chiedo se anche in questo caso, come per la vicenda Diciotti, il Parlamento salverà Matteo Salvini negando l’autorizzazione a procedere” così ha commentato Oscar Camps, fondatore dell’organizzazione umanitaria Open Arms.

Dieci giorni per la conferma delle ipotesi di reato o l’archiviazione

Entro circa dieci giorni il capo procuratore Franco Lo Voi dovrà decidere se confermare queste ipotesi di reato, riformularle o chiedere l’archiviazione come era già stato per il caso Diciotti.

Clicca qui -> Venezia, la prima ad aiutarla è la Russia di Putin: un milione di euro in un giorno

Leggi qui -> Silvia Romano, Procura di Roma: “ecco chi potrebbe averla rapita”