Lutto in tv, è morta Paola Vinciguerra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01

E’morta a Roma la psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente Eurodap e direttore scientifico di Bioequilibrium. Aveva 68 anni. I funerali si sono tenuti nella giornata di oggi

Paola Vinciguerra

Paola Vinciguerra, psicoterapeuta specializzata in diverse tecniche di approccio al paziente, è morta a Roma all’età di 68 anni. Protagonista di numerosi eventi, partecipazioni a trasmissioni televisive ed esperta nel campo psicologico, aveva organizzato fin dal 1980 workshop per aziende su tecniche per il miglioramento del rapporto con se stessi. Da annoverare anche le varie specializzazioni conseguitenegli anni: psicoterapia, gestalt, bioenergetica, terapie individuali e di gruppo, training autogeno, mindfulness. Aveva approfondito, inoltre, i temi dell’ansia-stress, la riorganizzazione delle energie, l’affrontare i momenti di precarietà.

Leggi anche >> Palermo, le Sardine scendono in piazza: cori e striscioni contro l’intolleranza

Messaggi di cordoglio immediati sono giunti dall’Unc per mano del presidente Massimiliano Dona. “Al dolore per la scomparsa di una figura così importante si aggiunge un sentimento di profonda riconoscenza. Paola Vinciguerra – si legge nella nota divulgata questa mattina – ha da sempre portato avanti con professionalità e brillantezza tutte le iniziative di cui si era resa protagonista. Guida preziosa negli eventi che l’hanno vista protagonista, ma anche fonte di ispirazione inequivocabile. Ha prodotto nel corso degli ultimi quaranta anni punti di riferimento assoluti nelle materie di sua competenza”.

“Tutto il team Unc – conclude Dona – si stringe ai familiari per la perdita di una donna di grande caratura. Un messaggio sentito va al marito Valdo e alla figlia Eleonora giunga dall’Unione nazionale consumatori”. I funerali si sono tenuti nella giornata di oggi a Roma presso la chiesa di San Gioacchino in Prati (via Pompeo Magno).

Leggi anche >> Totti: “Arriva Friedkin? Ne dubito. Solo dopo capisci cosa c’è nella Roma”