Tredicenne disabile allontanato da casa. I giudici di Messina: “Disturba i vicini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:51

Il caso è stato raccontato dall’attrice Maria Grazia Cucinotta, che ha preso a cuore la vicenda. “Hanno applicato il braccialetto elettronico ai genitori per evitare che tornino nella zona”

Un ragazzino di 13 anni con gravi problemi psichici è stato stato allontanato da casa, insieme ai suoi genitori e alla sorellina di 8 anni. Con un provvedimento in seguito ad indagine preliminare del tribunale di Messina, il giudice si è così espresso: disturbava i vicini.

A denunciarlo è l’attrice Maria Grazia Cucinotta, che ha raccontato la vicenda nei dettagli all’agenzia Ansa chiedendo ai magistrati di rivedere il provvedimento. Da diverso tempo ha preso a cuore la vicenda senza riscontrare, tuttavia, risposte celeri.

Leggi anche –> Nairobi, crolla una palazzina di sei piani. Si scava sotto le macerie

“Una storia paradossale. Le segnalazioni dei vicini hanno portato ad un responso fuori dalla realtà”

“Il ragazzino – spiega l’attrice – è affetto da Adhd, una grave sindrome psichica. E’ una storia paradossale. Il provvedimento emesso dal gip di Messina – aggiunge – è stato adottato perché una coppia di vicini, esasperata dal comportamento del ragazzo, ha presentato una serie di denunce. Il giudice ha addirittura deciso di applicare il braccialetto elettronico ai genitori del giovane, per dissuaderli dall’avvicinarsi all’abitazione. Un provvedimento assolutamente da rivedere”.

L’Adhd è un disturbo da deficit di attenzione-iperattività, che include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività. Questi problemi derivano sostanzialmente dall’incapacità di chi ne soffre di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente. Aidassociazione.com spiega: “Rappresenta un vero problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola. Spesso è motivo di ostacolo nel conseguimento degli obiettivi personali”.

Leggi anche –> Sondaggi elettorali: La Lega è il primo partito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui