Il Centrodestra sceglie il candidato per le regionali in Calabria: Jole Santelli

Non dovrebbero esserci più ripensamenti. Il Centrodestra ha scelto la forzista Jole Santelli come candidata alle elezioni regionali in Calabria.

centrodestra sceglie candidato
Jole Santelli

Jole Santelli, deputato di Forza Italia e vicesindaco di Cosenza, salvo colpi di scena e improbabili ripensamenti sarà la candidata del Centrodestra alle elezioni regionali in Calabria del prossimo 26 gennaio. Al vertice ad Arcore tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni il leader della Lega ha confermato il suo no categorico alle ipotesi Mario Occhiuto, sindaco azzurro di Cosenza, e Roberto Occhiuto, il fratello, vice presidente vicario dei deputati di Forza Italia.

GUARDA ANCHE>>>VIDEO – “È una truffa!”, Giorgia Meloni rilancia il video di D’Alema contro il Mes

A questo punto, visto che come da accordi il candidato in Calabria spetta a Forza Italia, Berlusconi ha messo sul tavolo il nome di Jole Santelli (51 anni il 28 dicembre) registrando un sostanziale ok da parte di Lega e Fratelli d’Italia. L’accordo non è stato ancora ufficializzato.

centrodestra sceglie il candidato

Elezioni regionali in Calabria, il Centrodestra punta su Jole Santelli. Il suo profilo

Nel 1994 si è iscritta a Forza Italia e dal giugno del 1996 ha collaborato con l’ufficio legislativo del gruppo di FI al Senato, per poi passare a quello della Camera nel 1998; dal 2000 coordina il dipartimento giustizia del partito azzurro. Nel 2001 è stata eletta deputato con il sistema maggioritario nella circoscrizione Calabria, nel collegio di Paola, membro della commissione Giustizia.

LE3GGI ANCHE>>>Salvini-Carola, scontro acceso: “Lei mi denuncia? Io la denuncio”

Santelli è stata sottosegretario al ministero della Giustizia sia nel secondo che nel terzo governo guidato da Silvio Berlusconi (dal 2001 al 2006). E’ stata poi rieletta per un secondo mandato alle elezioni politiche del 2006, candidata nelle liste di Forza Italia per la circoscrizione Emilia-Romagna. Viene riconfermata alla Camera dei deputati alle successive elezioni del 2008 nelle liste calabresi del Popolo della Libertà ed è eletta vicecapogruppo alla Camera dei Deputati del gruppo. Nella corrente legislatura ricopre l’incarico di vicepresidente della I Commissione (Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e degli Interni) ed è membro di diversi organi parlamentari. È Coordinatore Regionale della Calabria di Forza Italia e dal giugno 2016 Vice Sindaco della città di Cosenza.