Tragedia a New Delhi. Decine di morti per un incendio al mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Tragedia in India. Almeno 43 morti in un violento incendio divampato in un mercato di New Delhi, salvate finora 58 persone.

incendio a new delhi
Violento incendio a New Delhi

Tragedia in India, dove almeno 43 persone sono morte in seguito a un incendio scoppiato in un mercato del quartiere vecchio di New Delhi. Un bilancio che, al contrario di quanto emerso in un primo momento, non dovrebbe essere destinato a salire.

LEGGI ANCHE>>>Addio a Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti ad Auschwitz

L’incendio avrebbe coinvolto una fabbrica al cui interno “c’erano operai che dormivano”, secondo quanto spiega il vicecapo dei vigili del fuoco. I soccorritori sono riusciti a portare in salvo, fino a questo momento, almeno 58 persone. Non sono ancora chiare le cause che hanno fatto scoppiare il violento incendio. Il rogo è divampato in una fabbrica e si è poi esteso fino al mercato Sadar Bazaar.

L’incendio è scoppiato nelle prime ore del mattino nel quartiere vecchio,con strade strette e pieno di piccole fabbriche. Le persone rimaste coinvolte erano soprattutto lavoratori e operai che dormivano all’interno dell’edificio di quattro o cinque piani. L’incendio è stato spento, ma le operazioni di messa in sicurezza sono ancora in corso. I soccorsi sono stati resi problematici dal buio. L’edificio conteneva soprattutto borse per la scuola.

POTREBBE INTERESSARTI>>>Gli amici lo cercano per ore: Luciano Zacchia trovato morto sulla A1

“Le vittime certe sono 43 – ha dichiarato Monica Bhardwaj, del commissariato di polizia: Altre 16 persone sono state ricoverate nell’ospedale locale”. Le operazioni di salvataggio sembrano essere completate: “Non ci sono più corpi sul luogo” – afferma Bhardwaj -“Non sappiamo ancora le cause dell’incendio, ma sappiamo che è stato aggravato dal materiale in plastica all’interno, come le borse e altre cose di questo genere”. Tra le persone ferite ci sono anche due vigili del fuoco. Il primo ministro, Narendra Modi, descrive l’incendio come “estremamente orribile” e su Twitter scrive: “Il mio pensiero va a coloro i quali hanno perso i loro amati. E auguro alle persone ferite una rapida guarigione”.

incendio a New Delhi
Incendio al mercato