Home Politica Sinisa Mihajlovic tra breve sarà cittadino onorario di Bologna

Sinisa Mihajlovic tra breve sarà cittadino onorario di Bologna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46
CONDIVIDI

Il Consiglio Comunale di Bologna ha approvato un ordine del giorno per concedere all’allenatore serbo la cittadinanza onoraria.

Per ora è solo un ordine del giorno, ma presto una delibera darà l’ok definitivo, e Sinisa Mihajlovic diventerà bolognese. Il comune del capoluogo emiliano ha deciso di concedere la cittadinanza onoraria all’allenatore ed ex-calciatore serbo. Le motivazioni sono state espresse chiaramente nel documento: “Sinisa Mihajlovic si è dimostrato non solo un allenatore sportivo ma anche un allenatore di vita; ha affermato di sentirsi un fratello ed un figlio di Bologna”.

Il testo è stato presentato dal consigliere Gian Marco De Biase, del gruppo consiliare di Insieme Bologna: “Ci ha estremamente colpito la maniera in cui Sinisa ha voluto rendere pubblica la sua malattia, e come nei mesi l’abbia saputa gestire”, ha spiegato il politico, che ha aggiunto: “Sinisa Mihajlovic ha scelto Bologna per lavorare. L’intera città ha pregato”.

Leggi qui ->Mihajlovic sottoposto a trapianto di midollo osseo, l’ospedale: “Condizioni soddisfacenti”

Soddisfatto anche il sindaco Virginio Merola: “Un bel voto, una discussione positiva su un tema delicato come la malattia e il modo di affrontarla” ha commentato, per poi aggiungere in un post su Facebook: “Un ulteriore gesto d’affetto per l’allenatore del Bologna e per la sua famiglia. E’ un sincero ringraziamento per i medici e i sanitari che lo stanno curando in una delle nostre strutture d’eccellenza”. L’ordine del giorno è stato votato all’unanimità. Ora sarà recepito da una delibera che seguirà il percorso legislativo all’interno delle commissioni competenti. In aula, poi, si procederà al voto finale. All’interno del testo anche un’altro passaggio importante: la verifica della possibilità di concedere la residenza temporanea per motivi di salute alle persone con patologie oncologiche.

Leggi qui ->Sinisa Mihajlovic choc in lacrime: Ho la leucemia, guarirò non ho paura

Sinisa Mihajlovic – allenatore ed ex calciatore serbo – ha allenato il Bologna nella stagione 2008/2009. E’ tornato poi sulla panchina rossoblù a gennaio del 2019. Il 13 luglio scorso, dopo aver rinnovato il contratto con la società, ha annunciato in conferenza stampa di aver contratto una forma acuta di leucemia. Dopo un periodo di cure, il 25 agosto è tornato in panchina per l’esordio in campionato della squadra e dei suoi giocatori.