Di Maio preoccupato, tre grillini vogliono passare alla Lega

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:09

Il Mes fa tremare il Movimento 5 Stelle: secondo alcune indiscrezioni provenienti dal Senato, infatti, il partito di Di Maio potrebbe essere colpito da una fuga inaspettata di grillini. E tre di loro vorrebbero unirsi alla Lega.

Di Maio

Si è tenuta questa mattina, l’ultimo incontro interno al Movimento 5 Stelle per portare al Senato la proposta sul Mes. Proposta che è stata accettata dalla maggioranza, e che per questo andrà nuovamente in Parlamento a gennaio 2020.

Un accordo, questo raggiunto nel partito di maggioranza, che tuttavia non ha lasciato soddisfatti tutti i membri pentastellati. Secondo alcune indiscrezioni interne al Senato, infatti, sarebbero diversi i grillini che, in disaccordo con la proposta del Mes, sarebbero pronti a lasciare immediatamente il partito. E alcuni di essi, per giunta, per unirsi al gruppo di Salvini.

Leggi qui –> Mes, accolte le modifiche del M5S

Guarda anche –> Mes, ancora tensioni nel Movimento 5 Stelle: “ultima riunione domani mattina”

Le dichiarazioni dei grillini

“Oggi voterò no”, ha dichiarato il senatore pentastellato Stefano Lucidi, contrario al documento sulla risoluzione del Mes accolto invece dalla maggioranza. Nel programma a Un giorno da pecora, mandato in onda su Rai Radio1, ha quindi affermato: “Io ne faccio una questione di metodo, che è dipeso da chi ha scritto questo documento. Farò una dichiarazione di dissenso esponendo le mie ragioni”.

E alla domanda del conduttore sulla sua possibile dipartita dal Movimento 5 Stelle a causa del Mes, il senotore grillino ha così risposto: “È una riflessione che faremo nelle prossime ore. Vediamo quello che succederà”.

Questo “no” pronunciato da Lucidi, insieme alla sua indecisione relativa alla permanenza all’interno del gruppo di Di Maio, andrebbe così ad alimentare le indiscrezioni provenienti dal Senato, che riguarderebbero una possibile fuga di alcuni senatori dal Movimento. In particolare, alcune prime voci a circolare riguarderebbero un imminente addio di ben tre senatori disposti a passare tra le file del Carroccio.

prescrizione di maio

Le dichiarazioni di Di Maio

Non hanno certo fatto piacere a Luigi di Maio, leader del Movimento, le voci e le indiscrezioni che stanno circolando in queste ultime ore. Ad infervorare l’animo del leader, soprattutto, è il possibile cambio di rotta di alcuni dei suoi colleghi, che sembrerebbero addirittura disposti a raggiungere le file della Lega.

Ai giornalisti, Di Maio ha in effetti dichiarato: “Matteo Salvini ha capito che questo governo va avanti e ha deciso di aprire il mercato delle vacche: mi auguro che non partecipi nessuno”. Ad ogni modo, il leader del Carroccio non ha ancora smentito ufficialmente tale insistente voce di corridoio, pur avendo comunque sottolineato che per il momento sembra non essere previsto nessun passaggio o aggiunta all’interno della Lega.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui