Io ricordo Piazza Fontana | Al via su Raiuno la docu-fiction sulla strage

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23

Andrà in onda stasera giovedì 12 dicembre, nel giorno dell’anniversario, la docu-fiction di Francesco Miccichè “Io ricordo Piazza Fontana”, in prima serata su Raiuno

Io ricordo Piazza Fontana | Al via su Raiuno la docu-fiction sulla strage - meteoweek
Io ricordo Piazza Fontana | Al via su Raiuno la docu-fiction sulla strage – meteoweek

Giovedì 12 dicembre sarà trasmessa su Raiuno la docu-fiction con Giovanna Mezzogiorno  che racconta delle strage di Piazza Fontana.

La docu-fiction

Si tratta di un racconto che segue il filo della memoria di Francesca Dendena – interpretata da Giovanna Mezzogiorno – come anticipato dall’ufficio stampa della Rai – figlia allora diciassettenne di Pietro, una delle vittime della strage: “Quel giorno – ricorda – era stato a Crema, a un funerale, era in ritardo e si era seduto per ultimo al tavolo ovale sotto il quale era nascosta la valigetta con la bomba”. È lei, che è stata anche presidente dell’Associazione dei Familiari delle Vittime di Piazza Fontana e che è scomparsa nel 2010, a ripercorrere le tappe giudiziarie, e non solo, della storia che prende vita nelle immagini della docu-fiction: il giorno dei funerali, la prima pista investigativa – quella anarchica – i processi spostati a Catanzaro e a Bari, i viaggi, le speranze, gli appelli. Fino all’ultimo dolore e all’ultima beffa: la sentenza definitiva della Corte di Cassazione nel 2005 che attribuisce la strage al gruppo eversivo neofascista di Ordine Nuovo, ma dichiara non punibili i responsabili, Freda e Ventura, in quanto già definitivamente assolti anni prima. E le parti civili devono pagare le spese processuali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui