Massimo Sartori sbranato dai rottweiler della sua compagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Dramma in provincia di Padova, Massimo Sartori ucciso dai cani rottweiler della compagna. Il corpo dell’uomo ritrovato dilaniato dalle ferite.

Dramma in queste ore a Pozzonuovo, in provincia di Padova. Un uomo di 49 anni, Massimo Sartori, è stato ucciso dai cani della sua compagna.

Due cani rottweiler, un maschio di due anni e una femmina di nove, hanno aggredito la vittima provocando profonde ferite, che poi hanno portato al decesso.

Leggi anche —> Violavano i profili dei clienti online, oscurati siti di gioco e tre denunciati

Massimo Sartori sbranato dai due rottweiler della compagna, inutile l’intervento dei soccorsi

Massimo Sartori si trovava nel giardino di casa, ed è stato ritrovato dilaniato dalle ferite al capo e agli arti. I medici del 118 sono subito intervenuti, provando a salvare l’uomo, che però è morto poco dopo.

Leggi anche —> Corridoi dall’Albania di Armi e droga, arrestate 20 persone

Sul posto anche i Carabinieri di Tribano per accertare come siano andati i fatti. I due cani rottweiler, invece, sono stati portati nel canile sanitario di Selvazzano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui