Elezioni Regno Unito, Conte si congratula con Boris Johnson

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51

Vittoria dei conservatori alle elezioni nel Regno Unito, il premier Giuseppe Conte si congratula con Johnson: “Confido che potremo incrementare le relazioni economiche, commerciali e culturali tra i due Paesi”.

Dopo la netta vittoria di Boris Johnson alle elezioni di ieri nel Regno Unito, il premier Giuseppe Conte si congratula con il capogruppo dei Tories. “Ho fatto già le congratulazioni all’amico Boris Johnson – commenta Conte. – Abbiamo un ottimo rapporto personale: ci siamo già sentiti e incontrati più volte. Siamo rimasti d’accordo che ci scambieremo presto delle visite: lui verrà a Roma e io andrò a Londra”

“Sicuramente confido che potremo incrementare le relazioni economiche, commerciali e culturali tra i due Paesi”, spiega. La “vittoria” dei Conservatori, “così netta, così chiara, ci consente anche di prospettare un’uscita ordinata” del Regno Unito dall’Unione Europea “entro il 31 gennaio dell’anno prossimo, come preventivato”, afferma ancora il presidente del Consiglio.

Leggi anche: Mittal, chiude l’Altoforno 2 di Taranto. Atteso il ricorso a fine mese

Leggi anche: Casapound, la pagina Facebook è di nuovo online

“Poi – prosegue Conte – ci aspetta un negoziato, fino al 31 dicembre dell’anno prossimo, per il commercio. E sarà un negoziato difficile, perché i tempi sono stretti. Ma confidiamo che già i lavori preparatori lo avvieranno a conclusione facilmente”.

Conte rassicura anche gli italiani d’Oltremanica: “Vanno rassicurati, perché abbiamo già lavorato con loro costantemente nei mesi scorsi. Ci eravamo già preparati per la prospettiva del no deal, per tutelarli appieno”. “Durante il negoziato, e adesso si prospetta una Brexit ordinata – continua Conte – noi abbiamo lavorato con Michel Barnier, che è il nostro negoziatore per conto dell’Ue. È una persona molto attenta, molto capace. Sono contento che continui ad essere lui il nostro negoziatore: questo fattore di continuità è molto importante per portare degli ottimi risultati a casa. Lui ha recepito tutte le istanze italiane, di tutela delle nostre imprese e della nostra comunità”, conclude.

SuTwittera congratularsi con Johnson anche il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio: “Il popolo ha sempre ragione. L’amicizia che lega Italia e Regno Unito è solida e lo resterà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui