Torino, pirata della strada uccide un giovane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36

La tragedia è avvenuta a Buriasco, in provincia di Torino. La vittima aveva 23 anni. Ferito anche un 21enne. Positivo al test alcolico il conducente della vettura, un 41enne di Cuneo: è stato arrestato.

Ennesima strage su una strada. Questa volta avviene a Buriasco, in provincia di Torino. Un uomo di 41 anni ha investito due ragazzi: i giovani stavano camminando a piedi su un lato della strada insieme ad altri tre amici. Uno di loro, Daniele Leontino di 23 anni, è morto sul colpo. Era di Pancalieri, faceva il tabaccaio. Un altro, 21, è ferito ma non sarebbe in pericolo di vita. Compaesano della vittima, è stato immediatamente portato all’ospedale di Pinerolo.

Leggi anche ->Monza, coppia senza vita in una abitazone: forse overdose

Leggi qui ->Greta canta “Bella Ciao”in una Piazza Castello vuota

Immediati gli interventi dei carabinieri e dei mezzi di soccorso. Il 41enne, alla guida di una Fiat Grane Punto, è risultato positivo all’alcoltest. All’uomo, originario di Cardè in provincia di Cuneo, è stato rilevato nel sangue una quantità di alcol tre volte superiore ai limiti previsti dalla legge. Dopo i controlli è scattato l’arresto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui