Rosignano, donna investita perde la vita: caccia al pirata della strada

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:21

Grave tragedia nel Livornese, l’ennesima che vede coinvolta una vittima della strada: muore una donna investita da un auto a Rosignano Solvay. Caccia al pirata della strada che non ha prestato soccorso. 

Rosignano Solvay

Siamo nel Livornese, a Rosignano Solvay. Nelle ore di questo pomeriggio, una donna di 50 anni ha perso la vita dopo essere stata investita da un’auto. Ancora difficili gli accertamenti, ma secondo le prime ricostruzioni, il veicolo che l’avrebbe travolta sarebbe una Panda bianca vecchio modello.

Ignota l’identità del conducente della vettura, che subito dopo il verificarsi dell’impatto sarebbe fuggito invece di prestare soccorso alla vittima. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, ma per la donna non c’è stato purtroppo niente da fare.

Leggi anche: Milano, sventata banda di borseggiatori. Denunciati tre minorenni
Guarda qui: Labico, trovata morta un’intera famiglia

Le prime ricostruzioni dell’incidente: è ora caccia al pirata della strada

Una donna di 50 anni è morta oggi, 17 dicembre, nel tardo pomeriggio a Rosignano Solvay. La vittima è stata investita da un’auto che, dopo averla travolta, si sarebbe poi allontanata facendo perdere le sue tracce.

Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente si sarebbe verificato intorno alle ore 17:30 in via della Cava, in prossimità di una farmacia Comunale e nei pressi del distributore Esso. Una volta allertati i soccorsi, sul posto è intervenuta tempestivamente la Pubblica assistenza di Rosignano. I personale medico ha quindi tentato di rianimare e salvare la donna, ma per la vittima non c’è stato niente da fare: ne è infatti stato dichiarato il decesso poco dopo.

Secondo una primissima ricostruzione ottenuta dalla polizia municipale sopraggiunta sul luogo dell’incidente, l’auto che ha travolto la donna sarebbe una Panda bianca vecchio modello. Il conducente, del quale non è stato ancora possibile risalire all’identità, non avrebbe prestato i primi soccorsi alla 50enne e anzi, sarebbe scappato via subito dopo il tragico impatto.

Polizia, municipale e carabinieri hanno provveduto ad intervistare i testimoni dell’incidente per capire se qualcuno di loro sia effettivamente in grado di fornire qualche dettaglio in più sulla macchina o sul conducente. Al momento, tuttavia, non è ancora emerso nulla di significativo, e le forze dell’ordine sono ancora impegnate in questa caccia al pirata della strada.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui