Liguria, allerta rossa meteo per venerdì 20 dicembre: chiusi porti e scuole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02

Previsto serio peggioramento meteorologico per la giornata di domani, su tutta la Liguria. In arrivo forti precipitazioni, mareggiate e venti fino a 150 km, che hanno già fatto scattare l’allerta rossa. 

Genova Liguria Allerta Meteo Rossa

Terza allerta meteo rossa per la regione ligure in soli due mesi: domani è infatti previsto il passaggio di una grave perturbazione che coinvolgerà diverse località e città. Le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse in tutti i comuni. Inoltre, a partire dalle ore 8:00 di mattina verranno interrotte tutte le attività in porto sia a Genova che a Savona, in occasione dello sciopero per la sicurezza dei lavoratori dichiarato da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti proprio in relazione al maltempo.

A Genova chiusi anche i cantieri: si fermano così i lavori previsti e in atto per il nuovo viadotto sul Polcevera, che resta comunque presidiato.

Leggi anche: Meteo Genova domani venerdì 20 dicembre: piogge tutto il giorno
Guarda qua: Previsioni Meteo domani venerdì 20 dicembre | allerta Meteo

Allerta rossa meteo per l’intera giornata di domani

Dato l’arrivo della grave perturbazione nella giornata di domani, sul Ponente ligure l’allerta sarà rossa inizierà a partire dalle 8 del mattino e durerà fino alle ore 21. Sul Centro e alle spalle di Savona, invece, l’allerta è gialla dalle 21 di oggi fino alle 8 di domani, quando poi scatterà l’allerta rossa fino alle 21 e, successivamente, arancione fino alla mezzanotte. Sul Levante l’allerta rossa scatterà alle 12 di domani fino alla mezzanotte.

mappa Liguria – Meteo Genova previsioni del tempo di domani venerdì 20 dicembre – meteoweek

Piogge, raffiche e mareggiate colpiranno la Liguria

Secondo quanto comunicato dagli esperti di Arpal, è in arrivo un sistema frontale che provocherà precipitazioni diffuse in rapida intensificazione con cumulate molto elevate e temporali forti e organizzati. Il picco si avrà in particolare a partite dalle ore centrali della giornata di domani, e porterà con sé un conseguente innalzamento dei livelli dei fiumi e  dei torrenti.

Forti saranno anche i venti che colpiranno l’intera regione: le raffiche arriveranno presumibilmente fino a burrasca o burrasca forte, fino a toccare anche i 100 km/h sulla costa e oltre 150 km/h sui crinali più esposti. Inoltre, sono previste anche intense mareggiate, che colpiranno sia il Ponente che il Centro della regione.

In base allo scenario d’allerta riportato, è quindi già stata disposta l’attivazione delle procedure della Protezione Civile in tutte le aree interessate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui