Santo e Onomastico del giorno 19 dicembre: si celebra Sant’Anastasio I

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:05

Figlio del romano Massimo, esercitò un pontificato breve ma molto attivo. fu consacrato il 27 novembre 399. Pietà, carità e zelo le sue doti migliori.

santo e onomastico del giorno
Sant’Anastasio I

Anastasio ebbe rapporti di grande amicizia con san Girolamo e san Paolino di Nola che gli dedicarono parole di ammirazione elogiando le sue virtù di pietà, carità e zelo.
Anastasio partecipò alla lotta contro i donatisti inviando una lettera all’episcopato d’Africa, che fu letta nel corso del terzo concilio africano nel settembre del 401.

LEGGI ANCHE>>> Papa Francesco abolisce segreto pontificio sugli abusi dei preti

Il pontefice dovette adoperarsi anche nella controversia origenista che in Occidente aveva come acerrimi nemici Rufino e san Girolamo. Anastasio prese provvedimenti per evitare la presenza di manichei a Roma e fece poi edificare la basilica Crescenziana (oggi S. Sisto Vecchio. Morì il 19 dicembre 401 secondo la ricostruzione del Duchesne e fu sepolto sulla via Portuense in un monumento sepolcrale tra le basiliche di S. Candida e quella dei Ss. Abdon e Sennen.

 

Altri santi celebrati oggi

Santi Dario, Zosimo, Paolo e Secondo di Nicea martiri

Santa Fausta Martire a Roma
Santi Francesco Saverio Hà Trong Mau e compagni Martiri
San Gregorio di Auxerre Vescovo
Beato Guglielmo di Fenoglio Laico certosino
Beate Maria Eva della Provvidenza Noiszewska e Maria Marta di Gesù Wolowska Martiri
Beato Urbano V Papa
San Dario Martire

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui