Isernia, spaccio di droga e tentato omicidio. Operazione di polizia all’alba

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:46

Domiciliari per due pregiudicati: uno è di Isernia, l’altro di Venafro. In mattinata la conferenza stampa del procuratore capo.

Tentato omicidio e spaccio di droga: questi i reati contestati a due uomini, uno di Venafro e l’altro di Isernia. I due arresti, effettuati all’alba di questa mattina, sono stati portati a termine con due distinte operazioni di polizia. La prima, ad opera della squadra mobile di Isernia, è scattata nella cittadina di Venafro. Un uomo, accusato di tentato omicidio per reati che riguarderebbero violazioni al codice della strada, è stato fermato dagli agenti.

Leggi anche -> Tragedia a Napoli, morto un sessantaduenne per il maltempo

Leggi anche ->Tragedia di Corso Francia, Pietro Genovese positivo ai test

La seconda operazione ad Isernia: ad essere bloccato un altro pregiudicato, questa volta implicato in vicende riguardanti le sostanze stupefacenti. Anche questo intervento è stato portato a termine dalla Polizia di Stato. Ulteriori particolari sui due arresti saranno diffusi alle 11.30: per quell’ora infatti è prevista una conferenza stampa negli uffici della Procura della repubblica di Isernia. I due arrestati sono al momento ai domiciliari. Sarebbero, secondo quanto riportano i media locali, due personaggi molto noti nella zona.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui