Ilaria Lai muore a 24 anni. Era reduce dalla messa di Natale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:18

Dopo aver assistito alla funzione della notte del 24, Ilaria Lai e il padre erano in viaggio. Poi si sono scontrati con un’altra vettura. Per lei non c’è stato niente da fare.

ilaria lai

Una vera e propria tragedia di Natale è avvenuta in Ciociaria nelle scorse ore. Una giovane di 24 anni, infatti, ha perso la vita poche ore dopo lo scoccare della mezzanotte. La vittima si chiamava Ilaria Lai e aveva appena preso parte alla messa della notte del 24 dicembre. La ragazza stava viaggiando in auto insieme al padre nei pressi di Arce, in provincia di Frosinone. Proprio durante quel viaggio, però, Ilaria ha perso la vita.

Ilaria Lai era residente a Sant’Eleuterio, altro comune nei paraggi della provincia ciociara. La vittima dell’incidente stradale lavorava come volontaria della Protezione Civile e si era recata ad Arce per assistere alla messa della notte di Natale. Non è ancora del tutto chiara la dinamica dell’incidente in cui Ilaria ha perso la vita. I Carabinieri della stazione di Arce e del Norm della Compagnia di Pontecorvo hanno provato a effettuare una prima ricostruzione dei fatti. La Lancia Y10 nella quale viaggiavano Ilaria Lai e il padre si è scontrata con un’altra vettura che viaggiava in direzione opposta.
Leggi anche -> Ilaria Adriatico: proposta di matrimonio e incidente mortale a Natale

Leggi anche -> “Gaia e Camilla sono passate con il rosso, il Suv non poteva evitarle”: parla un testimone chiave

L’altra automobile, una Alfa Giulietta, era guidata da un giovane originario di Monte San Giovanni Campano. L’impatto è stato fortissimo e ha reso vano ogni intervento da parte dei soccorritori. Ilaria Lai ha perso la vita sul colpo. Il padre, invece, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Santissima Trinità di Sora. Non si hanno notizie del giovane alla guida dell’altra auto. Ma intanto un’intera comunità piange la morte di un’altra giovane vittima degli incidenti stradali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui