E’ morta Nicoletta Valente, investita la notte di Natale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

Aveva solo 35 anni e la notte di Natale era stata investita e ferita gravemente lungo le strade di un paesino in provincia di Campobasso: Nicoletta Valente non ce l’ha fatta.

No, non ce l’ha fatta Nicoletta Valente la donna che a Vinchiaturo, un paese in provincia di Campobasso in Molise, era stata investita la notte del 25 dicembre.

Leggi anche -> Ilaria Adriatico: proposta di matrimonio e incidente mortale a Natale

Autore dell’incidente un giovane pirata della strada di 22 anni che in un primo momento era scappato non prestando i primi soccorsi, salvo poi costituirsi spontaneamente alla Polizia.

La gravità dell’incidente era apparsa evidente fin da subito: trasportata d’urgenza all‘ospedale Cardarelli di Campobasso, i medici si sono messi in atto per soccorrerla e salvarle la vita ma nelle prime ore di questo venerdì 27 dicembre, Nicoletta, che non aveva mai più ripreso conoscenza dal terribile impatto, è spirata.

Leggi anche -> Padova, incidente stradale: Davide Ceccon muore a 22 anni il giorno di Natale

Svaniscono così le speranze dei familiari e degli amici che avevano creduto fortemente nel “miracolo”. Sconvolte due comunità: quella di Vinchiaturo, paesino nel quale si è verificato l’incidente,  e quella di San Giuliano del Sannio, paese confinante originario della donna.

Il conducente, fuggito dopo l’accaduto, era già nell’occhio della polizia che grazie alle telecamere di sorveglianza stava lavorando proprio per rintracciarlo fin quando ieri sera, accompagnato dal suo avvocato, se l’è visto presentarsi spontaneamente in questura.

Le spiegazioni del giovane hanno ricondotto la sua fuga alla paura, vista la gravità dell’impatto, dopo che appunto aveva colpito con la sua auto la donna, sbalzandola sull’asfalto, giustificandosi con un “L’ho vista all’ultimo, non sono riuscito ad evitarla“.

Il decesso aggrava la sua posizione nonostante i test di alcol e droga, seppur a diverse ore di distanza dal “fattaccio”, siano risultati negativi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui