Home Cronaca E’ stato Alex Tanzini a finire sotto l’autocisterna del latte. Era sposato...

E’ stato Alex Tanzini a finire sotto l’autocisterna del latte. Era sposato da due anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:38
CONDIVIDI

Alex Tanzini ha perso la vita dopo uno schianto con la sua Giulietta a Dello, nel bresciano. L’uomo, residente nel paese, era al volante della sua vettura che si è resa protagonista di un violento impatto contro una cisterna del latte.

Alex Tanzini, trentotto anni, è la vittima del tragico incidente avvenuto questa notte a Dello, nel bresciano, in via Agosti. L’uomo, sposato da circa due anni, ha tamponato una cisterna del latte che stava uscendo dal pese, provocando un impatto violentissimo. A nulla sono serviti i soccorsi giunti nell’arco di pochi minuti: Tanzini è morto sul colpo, incastrato sotto il mezzo pesante che si era immesso sulla strada.

Stando alle prime indagini, l’uomo era regolarmente alla guida ed è risultato negativo ai canonici test di alcol e droga. Arrivati sul posto i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il 38enne è morto sul colpo incastrato sotto il mezzo pesante che era guidato da un autista, anch’egli risultato negativo ai controlli di alcol e droga. Ancora da accertare tuttavia, l’esatta dinamica dell’accaduto e sulle ragioni di un impatto al momento privo di spiegazioni. Sul luogo della tragedia, i Vigili del Fuoco e la polizia Stradale stanno cercando di trovare indizi o il semplice percorso effettuato dalla Giulietta pochi secondi prima dell’impatto.

Leggi anche –> Clizia Incorvaia nemica numero uno di Antonio Zequila | Guerra al Grande Fratello

Leggi anche –> The Mandalorian 2 | nella nuova stagione più spazio al ruolo di Gideon

L’incidente è avvenuto pochi minuti prima dell’una

La dinamica dell’incidente è dunque al vaglio delle autorità, mentre sul posto si sono riversati i carabinieri e due unità dei Vigili del fuoco, da Orzinuovi e da Brescia. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nell’impatto. Nessun problema, invece, per il 29enne alla guida del mezzo pesante, rimasto illeso.

La chiamata ai soccorsi è partita alle 00.57, in via Agosti. Si attende l’esito delle indagini da parte degli investigatori, chiamati a ricostruire una tragica vicenda che potrebbe toccare il tema dell’alta velocità. Resta questa la principale ipotesi al vaglio.

Il sito “QuiBrescia” ha in seguito fornito ulteriori dettagli: nel giro di pochi istanti sono stati allertati i soccorsi facendo arrivare l’automedica e un’ambulanza da Dello, ma anche i vicini carabinieri e i vigili del fuoco. “Questi ultimi – secondo la ricostruzione – si sono occupati di estrarre dal veicolo il corpo dell’autista che però aveva ormai perso la vita sul colpo. I militari indagano a fondo sulla dinamica, ritenendo che alla base dell’incidente possa esserci stata anche una mancata precedenza. L’autista del mezzo pesante, rimasto illeso, sarà ascoltato nuovamente nelle prossime ore al fine di fornire ulteriori dettagli all’indagine”.