Stasera tv 31 gennaio | Raitre | Viva l’Italia | Trama e trailer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Raitre propone per la prima serata di venerdì 31 gennaio una commedia dal titolo Viva l’Italia. Il film è diretto da Massimiliano Bruno, con Raoul Bova e Michele Placido

Stasera tv 31 gennaio | Raitre | Viva l’Italia | Trama e trailer – meteoweek

Su Raitre in prima serata andrà in onda il film commedia Viva l’Italia, diretto da Massimiliano Bruno, con Raoul Bova e Michele Placido. Altri interpreti: Rocco Papaleo, Ambra Angiolini, Alessandro Gassmann, Edoardo Leo, Maurizio Mattioli, Sarah Felberbaum, Isa Barzizza, Rolando Ravello, Imma Piro, Camilla Filippi, Guglielmo Poggi, Barbara Folchitto, Nicola Pistoia, Valerio Aprea, Ninni Bruschetta, Stefano Fresi, Sergio Fiorentini, Remo Remotti.

La trama Viva l’Italia

Michele Spagnolo è un politico che ha alle spalle 30 anni di carriera, dove ha sempre portato avanti i suoi interessi personali. Michele è sposato ed ha tre figli: Riccardo, bravissimo medico, Susanna che è un’attrice senza talento e poi Valerio, un buonannulla che deve tutto al proprio padre. Succede però che l’uomo dopo aver passato la notte con una soubrette televisiva molto promettente, è colto da un malore. Tuttavia Michele riesce a salvarsi ma l’apoplessia ha colpito la parte di cervello che riguarda il controllo dei freni inibitori. Da qui il politico adesso dice tutto quello che vuole, ciò che gli passa per la testa senza rendersi conto delle conseguenze gravissime.

Il cast e i personaggi

Raoul Bova
Riccardo Spagnolo
Michele Placido
Michele Spagnolo
Rocco Papaleo
Tony
Ambra Angiolini
Susanna Spagnolo
Alessandro Gassmann
Valerio Spagnolo
Edoardo Leo
Marco
Maurizio Mattioli
Antonio
Sarah Felberbaum
Valentina
Isa Barzizza
Marisa
Rolando Ravello
Giansanti
Imma Piro
Giovanna
Camilla Filippi
Elena
Barbara Folchitto
Anna
Nicola Pistoia
Roberto D’Onofrio
Valerio Aprea
Il regista
Ninni Bruschetta
Se stesso
Stefano Fresi
Santini
Sergio Fiorentini
Cesare
Remo Remotti
Annibale

 

Il trailer

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui