Governo, Renzi chiede incontro a Conte: “Serve chiarezza”

Governo, Matteo Renzi chiede un incontro a Conte. Il leader di Italia Viva vuole mettere fine alle polemiche nate con lo scontro sulla prescrizione.

Matteo Renzi
Matteo Renzi 2 (GettyImages)

Matteo Renzi senza peli sulla lingua a “Porta a Porta”. Il leader di Italia Viva, infatti, non le manda certo a dire al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: “Vuole cacciarmi? Dovrà riuscirci“, afferma.
L’ex premier ha poi lanciato un appello per eleggere il “Sindaco d’Italia“, ossia un premier che goda dell’appoggio di tutte le forze politiche in Parlamento.

Una “battaglia”, la loro, cominciata per via della legge sulla prescrizione e che rischia di trasformarsi in una vera e propria crisi di governo. Crisi che potrebbe portare Giuseppe Conte a decidere per la sostituzione del gruppo Italia Viva.

Leggi anche ->Tangenti per appalti sulle navi militari a Taranto: 12 arresti

Governo, Renzi chiede incontro a Conte:”Spero di porre fine a questo teatrino”

Matteo Renzi
Matteo Renzi (Getty Images)

Renzi si è detto ben cosciente della suddetta possibilità che Italia Viva venga sostituita, tanto da commentare che “è legittima, può accadere”. Ha poi fatto sapere di aver chiesto un incontro a Conte per chiarire le rispettive posizioni. “Serve una forma di trasparente chiarezza. Ho chiesto a Conte di vederlo la prossima settimana, se lo riterrà utile. La settimana prossima spero di poter mettere la parola fine a questo teatrino”. Renzi ha inoltre confermato che tra le priorità di Italia Viva c’è l’abolizione del reddito di cittadinanza. Nel frattempo Nicola Zingaretti, attuale segretario del Pd gli lancia una frecciatina: “Meno polemiche e più fatti. L’ansia della battaglia politica non deve distrarci dal fulcro dei problemi, dal senso profondo del nostro ruolo e dalle reali necessità delle italiane e degli italiani“. 

Leggi anche->Salvini a Napoli al centro Giffas: “Minacce al gestore per la mia visita”