Prozac? No grazie, meglio lo yoga! La scienza non ha dubbi!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:09

Uno studio realizzato da un team di ricercatori della Boston University ha dimostrato che praticare yoga per almeno due volte a settimana attenui la sintomatologia depressiva di circa il 50%.

Antidepressivi addio, lo yoga è l’ansiolitico del futuro!

La pratica orientale più famosa del mondo non ha effetti positivi solo sul fisico ma apporta benefici anche allo stato mentale. E’ quanto scoperto da alcuni ricercatori della Boston University, che grazie ad uno studio scientifico hanno dimostrato che lo yoga rilassa e ed attenua i sintomi dell’ansia e della depressione.

LEGGI ANCHE —- > Per guarire dall’influenza bisogna fare l’amore! Gli scienziati confermano!

Niente più depressione, basta distendersi con lo yoga!

La ricerca pubblicata dal Journal of Alternative and Complementary Medicine conferma: la depressione ed i suoi effetti negativi si riducono drasticamente grazie allo yoga. I ricercatori hanno sottoposto al test circa 30 persone aventi età compresa tra i 18 ed i 64 anni affette da depressione diagnosticata.

Quindici dei partecipanti hanno tenuto delle lezioni di yoga per circa due volte a settimana, l’altra metà  ha praticato la disciplina per tre volte ogni sette giorni. Le lezioni di yoga avevano la durata di 30 minuti durante i quali parte dei partecipanti ha eseguito esercizi mirati per il rilassamento in base a tecniche di espirazioni ed inspirazioni.

Yoga, bastano tre volte a settimana per sconfiggere la depressione!

Chris Streeter  è il dottore che ha condotto lo studio, professore di psichiatria e neurologia presso la Boston University School of Medicine, non ha dubbi, la ricerca parla chiaro. Al termine dello studio infatti ha riscontrato che coloro che avevano praticato lo yoga per tre volte a settimana risultavano essere più attivi, di buonumore e solari rispetto a chi si era dedicato alla pratica per sole due volte a cadenza settimanale.

Streeter consiglia di ridurre la somministrazione dei farmaci e di ricorrere allo yoga per attenuare la sintomatologia depressiva. E’ dunque chiaro lo yoga è la disciplina che cura innanzitutto le ferite dell’anima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui