Home Cronaca Coronavirus in Veneto, un ospedale verrà chiuso entro cinque giorni

Coronavirus in Veneto, un ospedale verrà chiuso entro cinque giorni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:04
CONDIVIDI

Il presidente della regione Veneto annuncia la chiusura dell’ospedale di Schiavonia entro cinque giorni: è l’ospedale in cui si sono registrati i due casi di contagio in Veneto.

“Consideriamo di riuscire a svuotare l’ospedale di Schiavonia nel giro di 5-6 giorni, nella migliore delle ipotesi per fare un vuoto sanitario dell’ospedale, nella peggiore per dedicare l’ospedale anche alla cura”. Ad annunciarlo il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, commentando i primi casi positivi al test Coronavirus che si sono registrati nel Padovano.

“L’ospedale – ha proseguito il presidente Zaia – verrà svuotato totalmente su mia volontà, progressivamente, tenendo monitorate le condizioni di salute di tutti i pazienti”. Una situazione delicata, che va gestita in modo emergenziale: “Sono modalità importanti, ma ho parlato con Borrelli (il capo della protezione civile, ndr) ed è mia volontà di dare una risposta forte” ha aggiunto il presidente del Veneto. “Poi io spero che si faccia tutto per poco o nulla, però due persone positive ci sono e ci sono altre persone che hanno sintomi influenzali che dovremo verificare velocemente tra i parenti e le persone che hanno frequentato i contagiati, quindi si stanno aprendo ad ombrello tutta una serie di misure a tutela della salute dei cittadini”.