Coronavirus, Renzi parla male del governo all’estero: Conte risponde a tono

Data la situazione in cui versa l’Italia a seguito della pandemia da coronavirus, così come a seguito dei decreti e delle prescrizioni imposte per limitarne la diffusione, sono diversi gli esponenti politici che accusano e criticano le scelte del Governo: tra questi, c’è anche Renzi. 

conte - renzi - coronavirus

In una recente intervista concessa per il Corriere della Sera, il premier Giuseppe Conte si è espresso in merito a quello che sta accadendo in Italia in piena emergenza Covid-19. Tra le tante domande postegli dalla giornalista, però, Conte ha dovuto rispondere anche a riguardo delle parole dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, che accusa e critica le scelte di Governo quando interpellato dai media esteri.

LEGGI ANCHE: Crisi Coronavirus, Prodi “servono Eurobond per centinaia di miliardi”
LEGGI ANCHE: Biden contro Sanders: scontro fra democratici a porte chiuse

Conte a Renzi: “Non commento, lascio che siano gli italiani a giudicare”

L’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi è stato di recente intervistato dalla tv americana CNN. Proprio durante la trasmissione, Renzi ha lanciato una frecciatina al governo Conte, chiedendo velenosamente agli americani di “non fare gli stessi errori dell’Italia”.

Come infatti avrebbe poi aggiunto nel corso dell’intervista, “l’Italia ha perso tempo. Numerose persone decidono, come in Francia la settimana scorsa, o nel Regno Unito, in Germania, di andare teatro o ai musei per mostrare di non avere paura, ma è una buona reazione quando c’è un attacco terroristico… quando c’è un virus bisogna evitare i luoghi pubblici”.

renzi coronavirus cnn

Su tale intervento in diretta internazionale, il Corriere della Sera ha interpellato però il premier Giuseppe Conte, chiedendogli a fine incontro, senza troppi giri di parole, “che effetto le fa sentire Renzi spronare i Paesi europei perché non facciano gli errori dell’Italia”.

Il presidente del Consiglio, allora, ha prontamente risposto: “Sono sorpreso di cogliere un ex premier, che ha rappresentato l’Italia nel Mondo, parlar male del governo italiano all’estero, nelle tv, nei giornali americani e tedeschi. Ma io non commento. Lascio che giudichino gli italiani”.

LEGGI ALTRE NOTIZIE DI POLITICA: CLICCA QUI

Lanciando poi una risposta direttamente all’ex presidente del PD, Conte ha ulteriormente sottolineato come “Gli italiani gridano dai balconi il loro orgoglio testimoniano al Mondo intero cosa significhi appartenere ad una medesima comunità e rimanere uniti. Mi chiamano tanti capi di Stato e di governo, che ammirano il nostro coraggio nell’adottare misure così restrittive e la dignitosa compostezza dei cittadini nel rispettarle”.