Home Politica Biden contro Sanders: scontro fra democratici a porte chiuse

Biden contro Sanders: scontro fra democratici a porte chiuse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:33
CONDIVIDI

Joe Biden e Bernie Sanders si sono incontrati a porte chiuse in occasione dell’undicesimo dibattito tra i due candidati democratici per le presidenziali.

Biden contro Sanders: scontro fra democratici a porte chiuse – meteoweek

Nessuna stretta di mano, solo due gomiti che si sfiorano e uno sguardo di sfida: è iniziato così lo scontro tra Sanders e Biden in occasione dell’undicesimo dibattito tra i due candidati democratici che si contendono la nomination del partito per la sfida a Donald Trump. Per l’emergenza pandemia il dibattito è stato organizzato in uno studio senza pubblico della Cnn a Washington.

Leggi anche –> Coronavirus. Trump negativo al test ma raddoppiano i contagiati Usa

Sanders e il suo rivale hanno parlato anche di Coronavirus – meteoweek

Entrambi si sono scagliati contro la dirigenza Trump: “Questa è una emergenza più grande di noi“, ha detto Biden, accusando il presidente Usa di aver sottovalutato la situazione. Per Sanders, Trump sta “minando e indebolendo la posizione di medici e scienziati che cercano di aiutare il popolo americano“.

Leggi anche –> Christian Jessen: “Italiani usano il Coronavirus per non fare nulla”

Anche l’Italia citata come esempio – meteoweek

E nel respingere la proposta di Sanders del Medicare for all, vale a dire l’assistenza sanitaria gratuita per tutti, Biden ha fatto l’esempio del nostro Paese: “L’Italia ha un sistema sanitario universale e non ha funzionato per evitare la pandemia“, ha affermato l’ex vicepresidente.Non la pensa cosi’ Sanders: “L’assenza di un sistema sanitario universale e centralizzato rende più difficile rispondere a queste crisi“, ha replicato il senatore. Entrambi hanno detto che se verranno scelti, propenderanno a loro volta per una donna come vicepresidente.