#iorestoacasa con MeteoWeek | 5 serie tv teen da vedere in streaming

Tra passato e presente ecco le 5 serie tv teen da poter vedere e rivedere in streaming.

La campagna #iorestoacasa con MeteoWeek, continua offrendo diversi consigli su serie tv e film da vedere durante questi giorni di quarantena. È giusto sottolineare che questo suggerimento non è rivolto solo ai più giovani. Ecco le 5 serie teen di maggiore successo da poter vedere in streaming restando a casa.

Elite

Creata da neanche due anni, la serie spagnola Elite è diventata un fenomeno a livello mondiale, chiacchieratissima soprattutto tra i giovanissimi. Ambientata nella scuola privata Las Encinas, gli studenti che ne fanno parte provengono dalle famiglie più ricche del Paese, costituendo appunto l’Elite della Spagna. A causa di un terremoto che ha danneggiato una scuola pubblica, porta tre alunni appartenenti a classi sociali inferiori, a dover frequentare Las Encinas. Tra amori, gelosie, lotte per di classi la situazione arriva a un punto di non ritorno a seguito di un omicidio. A partire dal 13 marzo 2020 è stata rilasciata la terza stagione, in attesa che inizino i lavori per la quarta.

Riverdale

La serie drammatica Riverdale costretta a interrompere le riprese della quarta stagione per un caso positivo di coronavirus nel cast, è stata ideata nel 2017. Ambientata nell’omonima cittadina situata sulla costa est degli Stati Uniti, i personaggi daranno vita a dinamiche ricche di mistero, incentrate sulla morte improvvisa del ragazzo più popolare e bello del liceo Archie Andrews. La narrazione della storia affidata al migliore amico del giovane venuto a mancare durante la festa del 4 luglio, rivelerà non solo le diverse storie dei protagonisti ma anche alcuni segreti strettamente legati al presunto omicidio.

Leggi anche:#iorestoacasa con MeteoWeek | 5 film romantici da vedere su Netflix

Baby

In mezzo a tante serie tv straniere, è giusto citare anche una serie teen italiana di successo, che ha spopolato nella piattaforma streaming Netflix negli ultimi anni. Ambientata nel quartiere dei Parioli di Roma, proprio da qui deriva il termine ‘pariolino’ utilizzato per indicare i cosiddetti ‘figli di papà’, adolescenti ricchi, viziati e allergici alla parola ‘sacrificio’. Le protagoniste di Baby sono Chiara (Benedetta Porcaroli) e Ludovica (Alice Pagani) due studentesse del liceo Collodi della Capitale. Stanche della vita monotona, decidono di mettersi in gioco – se così si può dire – entrando in uno strano giro di affari che la polizia definirebbe come prostituzione minorile. Costrette – per loro volere – vivere sul filo del rasoio per non essere scoperte dagli amici e dalla famiglia, le due ragazze si ritroveranno una situazione molto più grande di loro, dalla quale sarà davvero difficile uscirne fuori illese.

Gossip Girl

Parlando di serie teen, non si possono lasciare nel dimenticatoio anche quelle del passato. Sebbene sia stata un’ardua scelta, la prima che merita di essere seguita è senza dubbio Gossip Girl. La storia delle famiglie più ricche dell’ Upper East Side di Manhattan sono le protagoniste di questa serie che nel corso delle sei stagioni ha sempre avuto il pubblico dalla sua parte. A dire il vero, i veri protagonisti sono i figli maggiori di queste famiglie d’oro, ma piene di scheletri nell’armadio.

La spirale di pettegolezzi, relazioni, gelosie e ricatti inizieranno quando tornerà a casa la bellissima Serena Van Der Woodsen (Blake Lively) dopo un allontanamento forzato per un motivo che verrà svelato nel corso degli episodi. Insieme a lei, la sua amica del cuore Blair Waldorf (Leighton Meester) ricostituiranno la coppia più chiacchierata di New York e argomento preferito della misteriosa Gossip Girl, pronta ad aggiornare tutti i rampolli della città.

Leggi anche: #iorestoacasa con MeteoWeek | le 5 migliori commedie italiane su Netflix

Una mamma per amica

Una mamma per amica è stata una tra le serie più amate del 2000. La storia della giovanissima mamma Lorelay (Lauren Graham) e della figlia Rory (Alexis Bledel) è stato uno degli show più apprezzati dal pubblico, per aver affrontato con il sorriso la difficile realtà di una ragazza madre. Il rapporto conflittuale con i genitori e la determinazione di voler crescere la propria bambina con le sue forze sono stati la chiave del successo del personaggio della Graham.

Leggi altre notizie di Tv – Serie Tv e Fiction: Clicca Qui

Ambientata nella piccola cittadina di Stars Hallow, Lorelai e Rory sono rispettivamente una direttrice di hotel e una brillante studentessa del liceo. Amate e rispettate da tutta la comunità, sono anche motivo di invidia – buona – per il loro rapporto più simile a quello tra due amiche. Ad arricchire lo show l’amicizia con la cuoca Suky (Melissa McCarthy) e il proprietario del locale di Luke Danes (Scott Patterson).

Rori invece sarà divisa tra la scuola e le prime storie d’amore. Tra i protagonisti maschili ricordiamo: Jared Padalecki nei panni di Dean Forester, Milo Ventimiglia come Jess Mariano e Matt Czuchry come Logan Huntzberger.