Stasera in tv | 28 marzo | Child 44, la vera storia del serial killer dei bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Sabato 28 marzo alle ore 21.10 su Rai Movie andrà in onda il film drammatico Child 44 – il bambino n. 44 diretto da Daniel Espinosa con Tom Hardy, Vincent Cassell

Il 28 marzo alle ore 21.10 andrà in onda su Rai Movie il film drammatico e thriller Child 44 – il bambino n. 44 diretto da Daniel Espinosa con Tom Hardy, Vincent Cassell, Gary Oldman e Noomi Rapace. Ispirato all’omonimo best seller mondiale, la visione di Child n.44 non è adatta a un pubblico minore di 17 anni.

Child 44 | la trama del film

In Bambino 44, Tom Hardy, protagonista della pellicola ambientata nella Russia Sovietica del 1953, interpreta Leo Demidov, una delle migliori menti dei servizi segreti sovietici, un “eroe in patria”, alla ricerca di un serial killer di bambini. L’ostruzionismo del regime però non renderà semplice le sue indagini, rifiutando l’esistenza di un assassino seriale sul territorio comunista, “risanato” da ogni male e da ogni crudeltà capitalista.

Demidov, accusato di tradimento dal collega rivale Vasili – Joel Kinnaman – dopo aver rifiutato di denunciare la moglie Raisa – Noomi Rapace -, perderà il suo ruolo, il suo potere e la sua casa, costretto all’esilio da Mosca a uno squallido avamposto provinciale. Leo e Raisa non si daranno per vinti e, nonostante le pressioni del regime e con l’aiuto del Generale Mikhail Nesterov – Gary Oldman – continueranno le ricerche per scovare l’aberrante mostro e per ribaltare l’idea che “Non esistono omicidi in Paradiso”.

Child 44 | il trailer del film

Leggi anche: Guida tv | Tutti i programmi tv del 28 Marzo 2020

Child 44 | alcune curiosità sul film

In America ha ricevuto un R “per violenza, alcune immagini disturbanti, linguaggio e scene sessuali”. R significa “restricted” ossia Vietato ai minori di 17 anni, non accompagnati dai genitori. Christian Bale all’epoca venne contattato per interpretare il ruolo di protagonista, il quale poi ha declinato l’offerta. Successivamente, Vincent Cassel è stato chiamato dal regista per sostituire Philip Seymour Hoffman.

Perché vederlo: Nonostante l’argomento delicato (violenza e tortura sui bambini) e il fatto che sia tratto da una storia vera, Child 44 grazie a una scrittura impeccabile unita alle interpretazioni di Tom Hardy e del resto del cast è un film da non perdere.