Test psicologico: quale varco spazio-temporale attraverseresti?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:54

Come tantissime persone nel mondo sei costretto a casa. Ma se potessi viaggiare con la fantasia e ci fosse un varco spazio-temporale… quale sceglieresti? Scopri che tipo di viaggiatore sei con questo test.

Quale varco spazio-temporale attraverseresti? – meteoweek.com

Tra la noia o la preoccupazione che si presentano in questo periodo, occorre distrarsi e far volare la fantasia.

Immagina di avere a disposizione sei varchi spazio-temporali, cioè sei passaggi che sfidano vanno oltre il tempo e lo spazio, perché ti possono condurre subito nel posto che desideri… quale di questi 6 posti sceglieresti?

Guarda l’immagine e lasciati guidare dal tuo intuito e dalla tua fantasia. Poi scopri che avventuriero sei e leggi la descrizione corrispondente.

Passaggio 1: voglia di relax

Se hai scelto questo varco, la tua immaginazione è andata subito ai tropici e non vuole tornare indietro! Sei un viaggiatore avventuroso perché il lungo viaggio non ti spaventa, ma una volta raggiunta l’isola, (magari dove stare due cuori e una capanna), chi ti ci porta più indietro?

Il richiamo a terre lontane è acceso in te. Non importa quanto lontano sia, per te conta la destinazione e tanto relax. Immagina di essere lì e non andartene per un po’ di tempo. Immagina il mare e la spiaggia bianca… la sensazione del sole, il profumo del mare, il caldo ti avvolgono… Ecco, per te viaggiare vuol dire soprattutto questo.

Paesaggio2: alla ricerca del mistero

Questo antico monte si staglia in un luogo molto lontano e misterioso, ad est estremo dell’Asia. Si tratta del monte Fuji in Giappone, ricoperto da una coltre di neve si specchia in un lago circondato da fiori di ciliegio: tutto ciò ti incanta e ti fa pensare a qualcosa di surreale, di misterioso dove vorresti stare.

Sei sicuramente attratto da luoghi sconosciuti, da culture molto diverse dalla tua. Lì, davanti a quel paesaggio, ti piacerebbe sognare ad occhi aperti e scoprire questo mondo così diverso.

leggi anche e scopri –> Test psicologico giapponese: 5 minuti per conoscerti meglio

Passaggio 3: tutto ciò che cerchi è l’avventura

Se hai scelto il paesaggio 3, una zona desertica tra cactus e arbusti dove non c’è nulla se non tanto spazio dove correre, esplorare e soprattutto trovare il modo per sopravvivere, allora sei un vero avventuriero.

Ami il caldo, ti piace stare all’aria aperta, muoverti, esplorare e sei un vero vulcano di energia, che a volte però ha bisogno di starsene solo. Ami le sfide infatti, e quella più grande è quella con te stesso: riuscire, cioè, a superare i tuoi limiti. il tuo limite più grande è la noia, così cerchi sempre qualcosa di pazzo da fare per vivere a mille.

Per altri test psicologici su MeteoWeek.com –> TEST PSICOLOGICI

Passaggio 4: alla ricerca dei sogni

Se hai scelto il passaggio 4, vuol dire che sei una persona che ama sognare, immergersi nel suo mondo interiore sapendo di poterci sempre trovare delle risposte: infatti per te, dove non arriva la tua mente arriva la tua anima.

Il paesaggio innevato ti evoca pace, silenzio e quel qualcosa di surreale, di sognante, che solo la neve può donare. Se una passeggiata nella neve sarebbe la tua più grande aspirazione adesso, vuol dire che hai bisogno di metterti in contatto con il tuo io più profondo e ascoltarlo, perché ti sta dicendo che c’è ancora spazio per i sogni.

Passaggio 5: ami la natura

Se hai scelto il passaggio spazio-temporale n.5, vuol dire che ami molto la natura, i paesaggi bucolici, le piante, il cinguettio degli uccelli… insomma, ti piace qualsiasi cosa che sia verde, e questo ti consente di viaggiare con la mente ogni volta che ti immergi in spazi aperti.

scegli il sentiero e scopri –> Test psicologico: il sentiero che scegli svela la tua filosofia di vita!

Sei una persona che sa meravigliarsi delle piccole cose e che ama le comodità, anche se faresti di tutto per sostenere una buona causa. Ami seguire nella tua vita dei percorsi lineari, non hai tanti grilli per la testa e prediligi l’onestà a molte altre virtù. Il passaggio tra le querce è sicuramente un luogo rilassante dove poter far “passeggiare” la mente.

Paesaggio 6: spiritualità

La montagna, si sa, è il simbolo per antonomasia della ricerca di spiritualità. Se l’hai scelta come viaggio ideale, vuol dire che oltre ad amare la natura e l’avventura, hai una forte inclinazione spirituale, un’anima che punta ad alte vette.

Se hai scelto questo luogo probabilmente ami le cose semplici e i valori tradizionali e il sacrificio non ti spaventa. Infatti scaleresti una montagna pur di goderti il panorama che c’è lassù!

Quale varco spazio-temporale attraverseresti? – meteoweek.com