Firestarter | la Blumhouse girerà il remake del romanzo di Stephen King

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

La Blumhouse è pronta per iniziare le riprese del film Firestarter tratto dal romanzo di Stephen King.

Movieweb ha riportato la notizia che la casa di produzione Blumhouse, specializzata nel genere del terrore e tra le più rispettate a Hollywood è in procinto di mettere le mani su un capolavoro di Stephen King. 

Secondo lo sceneggiatore Scott Teems, il romanzo Firestarter presto avrà il suo adattamento cinematografico, non appena tutto tornerà alla normalità, dopo la pandemia da coronavirus.

L’intervista allo sceneggiatore Scott Teems

Durante un’intervista, a Teems è stato chiesto a che punto fossero i lavori relati al prossimo adattamento del romanzo di King del 1980: “Sono ancora lo sceneggiatore. Abbiamo appena ricevuto la notizia di un nuovo regista di nome Keith Thomas che ha realizzato un grande film chiamato The Vigil in arrivo quest’anno.

È intenzione della Universal e Blumhouse, di fare Firestarter. È sempre stato un progetto importante per loro. Stiamo facendo passi in avanti molto importanti e sicuramente accadrà entro quest’anno. Nonostante l’industria abbia chiuso, e questo potrebbe cambiare le cose, ma in questo momento, sono davvero fiducioso che possa accadere quest’anno. ”

Leggi anche: #iorestoacasa con MeteoWeek | 5 film di Stephen King ora in streaming

Leggi anche: Coronavirus | Stephen King cambia il suo libro a causa della pandemia

La storia di Firestarter

Il romanzo è incentrato su un’organizzazione chiamata Department of Scientific Intelligence, alias “The Shop”. Due partecipanti a questo misterioso programma di ricerca finiscono per sposarsi e avere un figlio.

Dalla loro unione è nato Charlie McGee, dotato di poteri pirocinetici ereditati dai suoi genitori, dopo aver ricevuto un allucinogeno di basso livello chiamato “Lot Six” durante gli anni del college. Ora il governo sta cercando di catturare il giovane Charlie per sfruttare le sue potenzialità e utilizzarlo come un’ arma.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il primo film di Firestarter

Drew Barrymore aveva già recitato nel ruolo di Charlie nell’adattamento di Mark L. Lester del 1984, interpretato anche da David Keith nel ruolo del padre di Charlie Andy. Scritto da Stanley Mann, il film ha guadagnato $ 17,1 milioni al botteghino con un budget di $ 12 milioni.
Una miniserie TV intitolata Firestarter: Rekindled ha seguito nel 2002 con Marguerite Moreau, Malcolm McDowell e Dennis Hopper.