Home Tv - Serie Tv e Fiction Stasera in Tv | I film da non perdere giovedì 4 giugno...

Stasera in Tv | I film da non perdere giovedì 4 giugno 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:41
CONDIVIDI

I titoli e la trama dei film da poter vedere durante la serata di giovedì 4 giugno 2020 in televisione.

Il 4 giugno 2020, tra i film a disposizione da poter vedere questa sera in televisione vi segnaliamo: Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno, Come farsi lasciare in 10 giorni, Il cosmo sul comò, Man on fire – Il fuoco della vendetta e Che fine hanno fatto i Morgan?

Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno

Il film d’azione in onda alle 21.20 su Rai 2. Diretto da Steven C. Miller con Sylvester Stallone, Huang Xiaoming, Dave Bautista, 50 Cent, Jaime King, Jesse Metcalfe e John Wesley Chatham.

Ray Breslin è un ingegnere collaudatore delle prigioni di massima sicurezza. La sua capacità è quella di individuare e trovare le varie falle nei sistemi così da ridurre allo 0% il rischio di evasioni da parte dei detenuti. Breslin decide di formare un vero e proprio team di esperti dove figura, Shu (Huang Xiaoming), maestro di wing chun, che viene trasferito nella prigione pericolosissima denominata Ade, da cui sembra assolutamente impossibile fuggire.

Una prigione che assomiglia a un lager dove i carcerati vengono fatti combattere regolarmente. Venuto a conoscenza di queste pratiche, l’ingegnere e un suo amico, Trent DeRosa dovranno trovare un pretesto per tirare fuori da quell’inferno Shu prima che sia troppo tardi.

Come farsi lasciare in 10 giorni

La commedia romantica Come farsi lasciare in 10 giorni in onda alle 21.10 su Paramount Channel. Diretto da Donald Petrie con Kate Hudson, Matthew McConaughey, Adam Goldberg, Michael Michele, Shalom Harlow, Bebe Neuwirth, Robert Klein, Thomas Lennon, Bill Kotsatos, David Macniven, Annie Parisse, Justin Peroff e Kathryn Hahn.

La giornalista Andie Anderson, nota per essere una delle penne della rivista femminile Composure Magazine, stanca di dover trattare sempre gli stessi articoli, decide di buttarsi in una nuova avventura. L’occasione è la stesura di un articolo intitolato: Come farsi lasciare in 10 giorni. Prendendo spunto da una storia poco felice di una sua amica, collega deciderà di fare un patto con il suo capo. Se la storia dovesse piacere al pubblico, allora le verranno affidati dei pezzi più impegnati invece della solita rubrica.

Benjamin Berry (Matthew McConaughey) è un affermato pubblicitario specializzato in articoli sportivi, che vorrebbe occuparsi del progetto di un importante produttore di diamanti. Tra le sue rivali sono delle donne convinte che solo loro potrebbero rappresentare al meglio cosa vuol dire un gioiello per una donna. A questo punto, Ben decide di lanciare una sfida: dimostrare di sapere cosa vuole una donna, in dieci giorni. La sua missione sarà far innamorare qualcuna prima dell’evento di presentazione della linea di gioielli. Se riuscirà nell’intento, la campagna sarà sua.

Il caso vuole che la vita di Andie e Ben si leghi, mettendo alla prova entrambi, in un rischioso gioco d’amore che cambierà le carte in tavola di entrambi. 

 

Il cosmo sul comò

La commedia Il cosmo sul comò in onda alle 21.30 su Italia Uno. Diretto da Marcello Cesena con Aldo, Giovanni, Giacomo, Angela Finocchiaro, Isabella Ragonese, Sergio Bustric, Victoria Cabello e Raul Cremona.

I quattro episodi sono legati al Maestro Tsu’Nam, un santone di origine orientale, cieco, accompagnato dai suoi discepoli, Pin  e Puk. Il maestro sarà protagonista di alcune grandi pillole di saggezza, seguite da disastri causati dal suo gong.

Nel primo episodio Aldo, Giovanni e Giacomo sono pronti per partire per le vacanze estive, ognuno con la propria famiglia, ma per una serie di equivoci e incidenti il grande gruppo vacanziero si ritroverà a trascorrere le ferie dentro lo stadio.

Nel secondo capitolo vede protagonisti un prete, un sagrestano e un uomo innamorato. Il primo ha bisogno di soldi per apportare migliorie alla parrocchia, il secondo per comprarsi finalmente una moto e il terzo più che di denaro, necessita di coraggio per dichiararsi. Quando entrano in possesso, dopo varie peripezie, di una valigia piena di banconote, ognuno di loro riesce a coronare il proprio sogno.

Il terzo racconto è ambientato in un castello, dove in assenza di visitatori, i quadri appesi alle pareti prendono vita. Trovato il modo per staccarsi dai muri, Aldo si reca a trovare il quadro di Maria Antonietta, Giovanni da quello della Dama con l’ermellino e Giacomo, rimasto appeso, riceve le avances del quadro di un marchese.

L’ultimo episodio racconta come Giacomo, unico dei suoi amici a non essere padre, provi insieme alla moglie ogni tipo di medicina per la fecondazione, nonostante lui sia sterile. Alla fine il loro bisogno di avere un figlio verrà sanato da un’inaspettata scoperta tra i cassonetti.

Leggi anche: Guida tv | Tutti i programmi tv del 4 giugno 2020

Man on fire – Il fuoco della vendetta

Il film d’azione Man on fire – Il fuoco della vendetta in onda alle 21.25 su NOVE. Diretto da Tony Scott con Denzel Washington, Christopher Walken, Dakota Fanning, Radha Mitchell, Marc Anthony, Rachel Ticotin, Giancarlo Giannini, Mickey Rourke, Jesús Ochoa, Angelina Peláez, Gustavo Sánchez Parra, Gero Camilo e Rosa Maria Hernandez.

L’’ex agente della CIA John Creasy (Denzel Washington) è un uomo infelice, pieno di sensi di colpa che cerca nell’alcol il rimedio a tutti i suoi problemi. Dopo aver viaggiato per il mondo torna in Messico per trovare un vecchio collega Paul Rayburn. Nel territorio messicano a causa dei continui rapimenti, all’ordine del giorno Rayburn ha aperto un’agenzia di guardie del corpo che gli frutta tantissime migliaia di dollari.

Durante quel soggiorno, la facoltosa famiglia Ramos chiede aiuto proprio alla sua agenzia, affidando il lavoro proprio a Creasy, il quale dopo un po’ di tentennamenti, accetta. Giunto all’abitazione, l’agente conosce Lisa Ramos (Radha Mitchell) e la piccola Pita (Dakota Fanning).

Il rapporto tra la piccola e Creasy diventa davvero indissolubile, tanto che l’ex agente finisce per affezionarsi a lei. Un giorno, mentre Pita stava uscendo dal cancello, la sua guardia del corpo sebbene capisca che qualcosa sta per succedere, non riesce a salvare la piccola che viene rapita, mentre lui resta a terra ferito da un’arma da fuoco.

Il vecchio Creasy è tornato e la sua unica missione è solo portare a casa, sana e la dolce Pita.

Che fine hanno fatto i Morgan?

La commedia Che fine hanno fatto i Morgan? in onda alle 21.30 su TV8. Diretto da Marc Lawrence (II) con Hugh Grant, Sarah Jessica Parker, Kim Shaw, Mary Steenburgen, Sam Elliott, Elisabeth Moss, Michael Kelly e Wilford Brimley.

L ‘avvocato Paul Michael Morgan e l’agente immobiliare Meryl Judith Morgan sono la coppia più famosa di Manhattan ma allo stesso in crisi a causa delle scappatelle di Paul e al fatto di non poter avere figli. Dopo cena, Meryl e Paul sono inconsapevolmente testimoni di un omicidio ai danni di un cliente dell’agenzia di Meryl. L’FBI per proteggere le loro identità li inserisce nel Programma di protezione testimoni mandandoli via dalla loro città.

Adesso sono i coniugi Foster, trasferiti nella cittadina di Ray, nel Wyoming, e posti temporaneamente sotto la protezione di Clay ed Emma Wheeler (Sam Elliott e Mary Steenburgen), in attesa che il killer venga preso ed arrestato. Chiaramente ogni contatto tecnologico è vietato per il bene della loro incolumità: zero mail e zero cellulari.

Seppur con estrema difficoltà, soprattutto all’inizio, i due cercheranno di adattarsi alle regole della campagna, riscoprendo anche un sentimento che ormai pensavano morto e sepolto. Quando tutto sta per filare liscio, il killer di quella famosa notte riesce a trovarli e da lì inizieranno i guai…