Home Gossip Giovanni Muciaccia , conoscete la moglie? Chi è l’ex miss

Giovanni Muciaccia , conoscete la moglie? Chi è l’ex miss

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:33
CONDIVIDI

Famoso grazie al noto programma Art Attack, Giovanni Muciaccia è sposato con un’ex Miss Italia.

Giovanni Muciaccia – Fonte: Facebook

La moglie di Giovanni Muciaccia

Giovanni Muciaccia è famoso per Art Attack, programma creativo grazie al quale ha aiutato grandi e piccini a riciclare oggetti inutilizzati in casa in delle vere e proprie opere d’arte. Convolato a nozze nel 2009 con Chiara Tribuzio, dalla loro storia d’amore sono nati i figli Edoardo e Maria Vittoria. Ma chi è e cosa fa nella vita la moglie del noto volto di Art Attack?

Ebbene, Chiara Tribuzio è una nota personal trainer, molto seguita sui social. Anche lei ha origini pugliesi, proprio come il marito, e ha anche ottenuto la fascia Meri Ragazza in Gambissime Puglia come rappresentante della bellezza della sua terra. Proprio grazie a questa fascia è approdata nel 1998 a Miss Italia, dove si è classificata terza dopo Cristina Cellai e la vincitrice Gloria Bellicchi.  Seguitissima sui social, Chiara Tribuzio e Giovanni Muciaccia hanno sempre vissuto lontano dal gossip. Non a caso sono davvero rari gli scatti social in cui l’ex miss mostra la sua famiglia. Nota personale trainer, ha anche vestito i panni di consulente sportiva per alcune trasmissioni, come ad esempio Elisir su Rai Tre. Ma non solo, è anche stata complice de Le Iene nella realizzazione di uno scherzo proprio ai danni del marito.

Chiara Tribuzio – Fonte: Instagram

Giovanni Muciaccia e l’imitazione di Fiorello

Reduce dell’esperienza con La Porta Segreta, Giovanni Muciaccia, nel corso di una recente intervista, così come riportato da Il Giornale, ha raccontato un simpatico aneddoto su Fiorello. Il noto showman, infatti, ha dato vita ad una simpatica imitazione del conduttore di Art Attack, con quest’ultimo che a tal proposito ha affermato:

“Inimmaginabile. Senza contare che Fiorello in versione Muciaccia rimane ancora oggi uno delle parodie più riuscite e richieste dal pubblico. Un grande successo. Con una genesi tutta da ridere. Mi trovavo al British Museum a Londra per ragioni di lavoro. Ero nel pieno di un incontro di studio riguardante l’ologramma di una mummia. Improvvisamente mi squilla il telefonino che, colpevolmente, avevo lasciato acceso. Mi sento sprofondare dalla vergogna. Rispondo: Chi è? Fiorello che mi fa, imitando la mia voce: A Mucciaccia, so’ Fiore, ‘ndo stai?. E io: Al British Museum davanti a una mummia. E lui: Na mummia? Ma l’hai fatta tu co ‘a carta igienica e er Vinavil?”.

LEGGI ANCHE –> Enrico Mentana, chi è l’ex moglie? L’ex Miss Italia e le accuse di presunto tradimento

LEGGI ANCHE –> Michael Jackson, avete mai visto la sua ex moglie? Ecco Debbie [FOTO]

Per poi concludere: “Era una telefonata per farmi capire che mi avrebbe imitato in radio. Poi l’imitazione ha avuto un tale gradimento che l’ha portata anche nei suoi spettacoli dal vivo. Io ovviamente ne sono felice”.

Chiara Tribuzio – Fonte: Instagram