Home Cronaca Tragedia in Veneto: muore nel sonno Carlotta, aveva 14 anni

Tragedia in Veneto: muore nel sonno Carlotta, aveva 14 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:03
CONDIVIDI

Colpita da infarto muore nel cuore della notte Carlotta, 14 anni. Inutili i tentativi di rianimare la ragazza. Strazio incontenibile della famiglia.

carlotta 14 anni muore nel sonno a Fosso'

E’ la notte del 2 Luglio scorso quando inspiegabilmente Carlotta muore nel sonno. A ritrovarla priva di vita nel suo letto, all’indomani della tragedia, è la mamma Barbara Maniero. Una morte silenziosa, quella di Carlotta, 14 anni, amante dello sport e della vita, si è abbattuta come un fulmine a ciel sereno nel piccolo comune di Fosso’ in Veneto.

Carlotta dormiva serena, ma intorno alle 5 del mattino la mamma ha sentito la ragazza tossire due volte e forse quello è stato il momento in cui, inspiegabilmente è avvenuta la tragedia. Con ogni probabilità si è trattato di un infarto. Immediatamente è stato avvertito il Pronto soccorso di Dolo, i sanitari sono accorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

Carlotta non aveva patologie di alcun genere e stava bene: era amante dello sport, praticava danza moderna con ottimi risultati ed era desiderosa di cominciare le scuole superiori a Padova, al liceo di Scienze Umane. “Proprio mercoledì, racconta la madre, avevamo fatto le fototessere che sarebbero servite per l’iscrizione a scuola”.

Ieri i genitori si sono stretti attorno agli altri due figli, Vittoria di 18 anni ed Enrico, 9, anche loro sconvolti dal dolore. “Era un angelo in terra che oggi non c’è più ed è salito in cielo”, sono le parole del padre di Carlotta, Romeo Cassandro, nel raccontare la morte della figlia. Una morte che ha sconvolto una famiglia molto unita, nota anche grazie all’impegno di papà Romeo, vicepresidente del club calcistico locale. Anche i compagni di Carlotta si sono stretti nel dolore per la loro sfortunata compagna.