Home Cinema Addio Naya Rivera | ritrovato il corpo dell’attrice nel Lago Piru

Addio Naya Rivera | ritrovato il corpo dell’attrice nel Lago Piru

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:56
CONDIVIDI

Il corpo trovato nelle ultime ore nel Lago Piru appartiene all’ex star della serie tv Glee, Naya Rivera.

Una notizia del genere nessuno mai avrebbe voluta darla. Per giorni i media di tutto il mondo hanno sperato nel miracolo, in un ritrovamento della bella e brava attrice Naya Rivera da qualche parte nei pressi del Lago Piru. Purtroppo questo non è accaduto per la cantante della serie tv Glee, la quale è stata dichiarata morta dopo l’identificazione del corpo, rinvenuto nelle ultime ore.

Cosa è accaduto a Naya Rivera?

Come anticipato, giovedì scorso la Rivera era uscita in barca con il figlioletto di 4 anni per una gita al Lago. Qualche ora dopo, è stata ritrovata l’imbarcazione con a bordo solo il bambino, il quale non sapeva cosa fosse accaduto alla madre. Il piccolo con il giubbotto di salvataggio è stato portato in salvo mentre le squadre dei sub si sono messi subito all’opera per cercare l’attrice.

Dopo aver impiegato oltre 100 agenti per cercare il corpo, il comunicato della polizia rilasciato sabato non aveva fatto presagire nulla di buono: drastica riduzione del  personale impiegato nelle operazioni di ricerca (da 100 a 40). Il motivo che ha portato ad adottare questa scelta è stato il trascorrere dei giorni senza alcun segnale positivo.

Al momento non è chiaro cosa sia accaduto alla sempre sorridente Naya Rivera, se si sia sentita male, se si sia sporta dall’imbarcazione o altri motivi. Quel che è certo è che ora la famiglia ha un corpo sul quale poter piangere.

Leggi anche: Scomparsa attrice di Glee, continua la maledizione della serie TV

Leggi anche: Naya Rivera | gli aggiornamenti sulla presunta morte dell’ex stella di Glee

Un giorno particolare per il cast di Glee

Proprio oggi una foto ha fatto il giro del web e stretto in un abbraccio virtuale tutto il pubblico che in certo senso è cresciuto con la serie tv musicale Glee, nella quale Naya Rivera era uno dei diamanti di punta. Per gli appassionati della serie, il 13 luglio è diventato un giorno da dimenticare, visto che sette anni fa, l’attore Corey Monteith morì a seguito di un mix letale di eroina e alcol.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Ora che il corpo rinvenuto ufficialmente il 13 luglio 2020, motivo che ne ha accertato ufficialmente la morte, continua ad alimentarsi sempre di più quella teorica definita “La maledizione di Glee” che vedrebbe la scomparsa di alcuni membri del cast a distanza di poco tempo uno dall’altro.