Home Curiosità Cinque segreti che dovresti conoscere sulla personalità dei mancini

Cinque segreti che dovresti conoscere sulla personalità dei mancini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13
CONDIVIDI

I mancini sono una netta minoranza rispetto ai destrimani. Ma sapete quali sono i cinque segreti più importanti legati strettamente alla personalità di una persona mancina?

Photo by – Stock Adobe

I mancini, una netta minoranza

Quante volte ci siamo detti “se sapessi utilizzare anche la mano sinistra per compiere alcune azioni…”. Tante! Ma imparare a utilizzarla non è assolutamente facile. Certo, esistono anche persona ambidestre, ma sono una nettissima minoranza, come sono una netta minoranza i mancini. Esattamente una persona su dieci nel mondo lo è e solitamente ed è facile notarlo dalle capacità motorie della mano. Tuttavia non è solo questo aspetto che ci deve balzare agli occhi quando incontriamo una persona, uomo o donna che sia, mancina.

Tra l’altro anche a livello fisico, psicologico e mentale vi è un’importante spiegazione: per prima cosa dobbiamo sottolineare che a livello del cervello umano, vi sono due emisferi quasi asimmetrici. Tale asimmetria indica in pratica la disuguaglianza del diretto coinvolgimento degli emisferi destro e sinistro nelle funzioni mentali. Del resto alcune funzioni cerebrali sono controllate da uno e non dall’altro. Inoltre motricità e linguaggio sono funzioni svolte lateralmente, quindi controllate da un emisfero più che dall’altro. Per farla breve i destrimani hanno abilità motorie controllate dall’emisfero sinistro, mentre i mancini, al contrario, dall’emisfero destro.

Photo by – Stock Adobe

I mancini sono più sensibili e paurosi, oltre che estrosi

Ma al di là di ciò, ci sono anche aspetti caratteriali che possono differenziare una persona mancina rispetto a una destrimano. Dati alla mano, leggendo con attenzione gli studi del dott. Alan Searleman della Lawrence University, si può constatare che i mancini sarebbero notevolmente più creativi e audaci rispetto ai destrimani. Ecco dunque spiegato il motivo per il quale si riescono a realizzare con maggior facilità negli universi artistici. Ad attestare tale ipotesi è lo studio dello psicologo Chirs Mcmanus della UCL di Londra, nel suo libro Right Hand – Left Hand.

Sono anche molto più sensibili e paurosi: essendo infatti governati dall’emisfero destro tendono a sentire le emozioni più intensamente, visto che tale emisfero è direttamente collegato ai canali sensoriali. Sempre a causa di questa grande sensibilità, percepiscono anche i suoni in maniera diversa.

Photo by – Stock Adobe

Leggi Anche -> Test psicologico: scopri dove spendi più energia mentale e quanta ne hai

Leggi Anche -> Test di personalità per immagini | E tu che tipo sei?

Avvantaggiati nello sport

A livello più fisico si è constatato che se una donna ha vissuto durante il periodo della gravidanza uno o più momenti particolarmente stressanti a causa dei cambiamenti ormonali, fisici e psicologici, ha più possibilità di dare alla luce un bambino mancino. Perciò una persona mancina può pensare che la propria genitrice abbia vissuto un momento così delicato durante la sua attesa.

A livello sportivo i mancini risultano più forti rispetto ai destrimani, soprattutto in discipline sportive come il basket, il baseball, la  boxe  e la scherma, poiché il tiro con la mano sinistra riuscirebbe a produrre un effetto a sorpresa negli sport faccia a faccia, dal momento che gli avversari sono sovente abituati a trovarsi  innanzi sfidanti che utilizzano la mano destra.