Che fine ha fatto la cantante Syria? La svolta bollente [FOTO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:37

Tra le cantanti più amate emerse negli anni 90, è giusto menzionare Syria. Quest’ultima, è diventata famosa grazie ai suoi brani “Sei tu” e “Non ci sto”. Com’è cambiata negli anni? Scopriamolo subito.

Syria meteoweek
Syria meteoweek

Una donna esplosiva

Nonostante sia diventata un’icona negli anni 90, la cantante Syria non ha mai smesso di incantare il suo pubblico anche attraverso i nuovi mezzi di comunicazione quali i social network ed in particolare Instagram. Nonostante sia sempre un’eterna ragazzina, nel 2011 ha dato alla luce la sua primogenita Alice e l’anno successivo è nato suo figlio Romeo.

View this post on Instagram

❤ ……..estate……

A post shared by Syria (@syriaofficial) on

L’eterna ragazza, anche se viene apprezzata tanto per la sua timbrica e per la sua interpretazione, non da meno sono i complimenti che riceve quotidianamente per le sue foto il suo aspetto fisico. La cantante, infatti, quasi tutti i giorni pubblica foto ed Instagram Stories dove non mancano commenti felici e soprattutto di grande apprezzamento da parte dei suoi migliaia di fan.

Ritorno alle origini?

Nonostante la cantante Syria abbia ottenuto un grande successo e la popolarità attuale attraverso il Festival di Sanremo nella metà degli anni 90, molti vorrebbero rivederla calcare quel palco. Negli ultimi anni, infatti, il cast della kermesse canora più famosa d’Italia ha sempre avuto un numero inferiore di interpreti femminili. A gran voce, tantissimi fan della cantautrice ma non solo, hanno richiesto, a furor di popolo un ritorno di grandi artiste sul palco.

Syria meteoweek
Syria meteoweek

Leggi Anche -> Sanremo Giovani in seconda serata | Amadeus ha accettato la proposta della Rai ?

Leggi Anche ->Amadeus, Giovanna Civitillo presa di mira su Instagram: la replica

Tra le più osannate oltre Syria è giusto menzionare anche Silvia Salemi, Mietta, Gerardina Trovato e Marina Rei. Tutte queste grandi artiste mancano da un bel po’ di anni dal Festival di Sanremo. Proprio Syria, partecipò agli inizi degli anni 2000 con il brano “L’amore è”. Proprio in merito al prossimo Festival di Sanremo del 2021, è giusto evidenziare come sia arrivata l’ufficialità della conduzione di Amadeus in coppia con Fiorello. La Rai ha deciso di posticipare di un mese la messa in onda della kermesse canora onde evitare che ci possano essere nuove problematiche legate all’emergenza sanitaria. Ancora incerto è il nome della conduttrice o showgirl che potrebbe affiancare il duo, ormai, ben consolidato dopo la prima esperienza della scorsa e fortunata edizione.