Stasera in tv | 19 luglio | Non dirlo al mio capo | Omnia vincit amor

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Domenica 19 luglio alle ore 21.25 su Rai Uno andrà in onda la seconda stagione della fiction Non dirlo al mio capo con protagonista Lino Guanciale.

Il 19 luglio andrà in onda 21.25 su Rai Uno la fiction Non dirlo al mio capo diretta da Giulio Manfredonia con la partecipazione di Vanessa Incontrada, Lino Guanciale, Chiara Francini, Giorgia Surina, Andrea Bosca, Federico Riccardo Rossi, Gloria Radulescu, Ludovica Coscione, Davide Pugliese, Saul Nanni e Massimo De Francovich.

Non dirlo al mio capo | la trama dell’episodio

È con l’episodio Omnia vincit amor che si apre la seconda stagione della fiction Rai, Non dirlo al mio capo. I due protagonisti che abbiamo conosciuto nella prima stagione, sono di nuovo ai posti di ‘combattimento’ per dar vita a nuove situazioni contrastanti e piene di sentimento. In una situazione dove l’amore e l’attrazione tra i due cresce sempre di più, Mia ormai non tollera più la ‘pseudo zia’ a causa delle attenzioni che Romeo le riserve.

Perla invece avrà a che fare con alcuni problemi legali del marito Rocco, il quale pare abbia messo in atto una truffa e sia scappato con il bottino. Come se non bastasse, Lisa invece dovrà lavorare con una persona che sarebbe meglio non ruotasse intorno alla sua aurea: si tratta di Nina, la moglie di Enrico.

Leggi anche: Vanessa Incontrada enorme rimpianto | Attrice non si sente all’altezza

Non dirlo al mio capo | clip della puntata

Leggi anche: Guida tv | Tutti i programmi tv del 19 luglio 2020

Non dirlo al mio capo | Il tre non è il numero perfetto

A causa di un imprevisto Lisa non riesce a sostenere l’esame trovandosi costretta a mentire al suo capo. Enrico determinato a firmare il divorzio con Nina riesce a trovare la sintonia persa, tornando a lavorare a stretto contatto. Romeo che si dimostra freddo, porta Mia a preoccuparsi sempre di più. Perla che ha iniziato a lavorare come segretaria nello studio Vinci sta dimostrando a Lisa di poter essere anche una tata perfetta per Giuseppe e Mia.