Stasera in tv | 23 luglio | Facile preda, un avvocato da difendere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54

Giovedì 23 luglio alle ore 21.00 su Iris andrà in onda il film thriller e d’azione Facile preda con Cindy Crawford.

Il 23 luglio alle ore 21.00 andrà in onda su Iris il film Facile preda diretto da Andrew Sipes con Cindy Crawford, William Baldwin, John Bedford Lloyd, Steven Berkoff, Pamela Berrard, Christian Bodegaard, Antoni Corone, Paul Dillon, Sonny Carl Davis, Scott Michael Campbell, Johann Carlo, Anthony Giaimo, Salma Hayek, Jenette Goldstein, Jim Greene, Gary Hope, Olek Krupa, Carmen Lopez, Marc Macaulay, Christopher McDonald, Nancy Nahra, Frank Medrano, Erika Navarro, Ruben Rabasa, Miguel Sandoval, Gustav Vintas, Hank Stone, Mark Wheatle, Ski Zawaski, Don Yesso e Bubba Baker.

Facile preda | la trama del film

Kate McQuean è un avvocato che durante un processo per divorzio sta cercando di ottenere come risarcimento per gli alimenti non pagati dal marito, una nave mercantile. L’imbarcazione però è del criminale cubano Emilio Juantorena, nonchè base per traffici illeciti di Ilya Pavel Kazak, ex agente del KGB. L’uomo esperto nel riciclaggio di denaro sporco è anche membro dei servizi segreti russi.

Kate un giorno viene colpita per sbaglio da un proiettile, e il detective Max Kirkpatrick inizia le sue indagini per scoprire come sia stato possibile. Intanto Kazak sta cercando di organizzare un attentato ai danni dell’avvocatessa e dovrà essere Max a proteggerla…

Facile preda | il trailer del film

Leggi anche: Guida tv | Tutti i programmi tv del 24 luglio 2020

Facile preda | alcune curiosità sul film

Il film s’ispira al romanzo Bersaglio facile, scritto da Paula Gosling, su cui si basa anche Cobra (1986). Si tratta dell’unico film in cui Cindy Crawford veste i panni della protagonista. Salma Hayek accettò di partecipare alla pellicola, solo dopo aver riscritto la propria parte.

Perché vederlo: Thriller, azione e passione non mancano in questo film con la top model Cindy Crawford e William Baldwin, fratello del noto Alec.