The Witcher: Blood Origin | la serie prequel e spin-off sarà su Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:19

Netflix si occuperà della serie prequel The Witcher: Blood Origin raccontando la storia del primo Witcher della storia.

Grande annuncio per tutti i fan di Geralt di Rivia e della saga fantasy The Witcher  firmata dallo scrittore Andrzej Sapkowski. La piattaforma streaming Netflix ha annunciato ufficialmente che verrà realizzata la serie spin-off composta da 6 parti intitolata The Witcher: Blood Origin. Non c’è ancora una data prestabilita per la messa in onda del primo episodio, ma quel che è certo è che le riprese avverranno nel Regno Unito.

La serie prequel The Witcher: Blood Origin

Netflix ha annunciato che la serie sarà un prequel si svolgerà in un “mondo elfico” 1.200 anni prima degli eventi mostrati da Henry Cavill in The Witcher. La serie seguirà le origini del primissimo Witcher e gli eventi che hanno riunito i “mondi di mostri, uomini ed elfi”.

La serie prequel sarà diretta da Declan de Barra, che ha scritto un episodio di The Witcher . Lo showrunner di Witcher Lauren Schmidt Hissrich sarà produttore esecutivo mentre l’autore dei libri su cui si basa la serie fantasy Netflix, Andrzej Sapkowski, sarà il consulente creativo.

Leggi anche: The Witcher | cosa vedremo nella seconda stagione della serie Netflix?

Leggi anche: The Witcher | Tutti i dettagli sulla seconda stagione in arrivo

Le dichiarazioni del regista Declan de Barra

De Barra in merito a questo progetto ha dichiarato a Deadline: “Come fan della fantasia per tutta la vita, non vedo l’ora di raccontare la storia di  The Witcher: Blood Origin . Mi è  venuta in mente una domanda quando ho letto per la prima volta i libri di The Witcher: com’era veramente il mondo elfico prima dell’arrivo cataclismico degli umani? Sono sempre stato affascinato dall’ascesa e dalla caduta delle civiltà, dal modo in cui scienza, la scoperta e la cultura prosperano proprio prima di quell’autunno.

Come vaste aree di conoscenza si perdono per sempre in così poco tempo, spesso aggravate dalla colonizzazione e da una riscrittura della storia. Lasciando indietro solo frammenti della vera storia di una civiltà. The Witcher: Blood Origin  racconterà la storia della civiltà elfica prima della sua caduta e, soprattutto, rivelerà la storia dimenticata del primissimo Witcher. “

Leggi altre notizie di Tv- Serie Tv e Fiction: Clicca Qui

Infine, la showrunner Hissrich ha detto invece:“Sono così felice di collaborare con Declan e il team Netflix in The Witcher: Blood Origin. È una sfida entusiasmante esplorare ed espandere l’universo di Witcher creato da Andrzej Sapkowski e non vediamo l’ora di presentare ai fan nuovi personaggi e una storia originale che arricchirà ancora di più il nostro magico mondo mitico.”