Pizzette di melanzane al forno | ricetta leggera e sfiziosa

Le pizzette di melanzane possono essere un ottimo aperitivo, come anche un contorno sfizioso. Leggere e ottime sostitute delle classiche pizzette, vi faranno leccare i baffi!

Pizzette di melanzane – meteoweek.com (Adobe Stock)

Le Pizzette di melanzane sono un antipasto di verdure davvero sfizioso e da preparare con pochi ingredienti, leggero e anche veloce!

Si tratta di una variante della parmigiana di melanzane; in questo caso le fettine di melanzane prima cuociono in forno per ammorbidirsi e infine vengono condite con pomodoro, mozzarella, origano. Come risultato avrete delle pizzette di melanzane gustose, saporite ma allo stesso tempo poco caloriche!

Il procedimento è velocissimo e super facile, da realizzare con le melanzane che preferite! Quelle tonde di media dimensione saranno perfette l’ideale è una circonferenza circa 7 – 8 cm; naturalmente potete utilizzare melanzane più grandi oppure quelle lunghe più affusolate, realizzando in questo modo delle pizzette più piccole!

oltre al semplice pomodoro potrete farcire le Pizzette di melanzane come preferite! Aggiungendo acciughe, cubetti di scamorza, stracchino, prosciutto cotto!

Ottime sia calde e filanti, sia fredde, le pizzette di melanzane sono l’ideale come antipasto, aperitivo, buffet, per party estivi! E naturalmente per chi è a dieta si rivelano un’ottima alternativa alle classiche pizzette. Oltre che come contorno sfizioso!

Ricetta Pizzette di melanzane

TEMPI DI PREPARAZIONE

  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 35 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 melanzana tonda di media dimensione
  • circa 200 gr di polpa di pomodoro
  • 125 gr di mozzarella ben sgocciolata
  • olio extravergine
  • origano
  • sale

PROCEDIMENTO

Prima di tutto lavate ed asciugate le melanzane, affettandole sottilmente, di uno spessore di 7 – 8 mm massimo 1 cm.

Man mano disponetele in una teglia foderata di carta da forno. Incidete la superficie con un coltello, praticando dei tagli obliqui, senza bucare però completamente e aggiungete mezzo cucchiaino di olio su ogni fetta.

A questo punto cuocete in forno ben caldo a 180° statico per circa 15 minuti.

(Adobe stock)

Poi tagliate a pezzettini piccoli la mozzarella, per poi strizzarla in in un panno di cotone. Mescolate la polpa con un pizzico di sale e un filo d’olio.

(Adobe stock)

LEGGI ANCHE >> Involtini di prosciutto cotto, philadelphia e pomodorini | Antipasto fresco!

Quando le melanzane saranno cotte, conditele con 2 cucchiaini di pomodoro.

Cuocete nuovamente a 180° nella parte alta del forno per ancora 10 – 12 minuti, finché la mozzarella non si è sciolta.

Sfornate. Durante la cottura potrebbero tirare fuori un po’ di acqua: niente paura, basta sollevarle e disporle in un piatto! Potete servirle calde o fredde.

Ecco le Pizzette di melanzane!

(Adobe stock)

LEGGI ANCHE >> Zucchine grigliate | Ecco i trucchi per farle più buone

Per conservare le pizzette di melanzane, potrete lasciarle a temperatura ambiente 1 giorno, poi in frigo.

Potrete servirle fredde, a temperatura ambiente oppure scaldarle in forno o al microonde!