Beppe Convertini, lo straziante racconto: “Morto tra atroci sofferenze”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58

Beppe Convertini si lascia andare ad un racconto davvero commovente riguardando un periodo piuttosto doloroso della sua vita e la perdita di una persona molto cara.

Beppe Convertini
Beppe Convertini- Foto tv- Meteoweek

Attore, modello e anche conduttore, Beppe Convertini ha saputo guadagnarsi un posto nel cuore dei telespettatori italiani prima come presentatore de La Vita in Diretta Estate e ora con un nuovo programma.

Convertini dal 29 giugno 2020 conduce su Rai 1 con Anna Falchi C’è tempo per, trasmissione dedicata agli uomini e alle donne over 60.

Beppe Convertini: attore, modello e ora anche conduttore

Particolarmente affascinante, ma anche decisamente talentuoso, Giuseppe Convertini, detto Beppe, è arrivato al successo quando era giovanissimo ed è stato notato fin da subito per le notevoli doti artistiche.

Lo abbiamo visto tra i protagonisti di diverse fiction e film per la tv e nel suo curriculum sentimentale compaiono i nomi di molte donne dello spettacolo, anche se lui continua a dichiararsi single.

Negli ultimi tempi e per la precisione da poco più di un mese gli è stata affidata la conduzione di un programma estivo: affiancherà Anna Falchi in C’è tempo per…, in onda su Rai 1 tutte le mattine fino al prossimo 4 settembre.

In una recente intervista Convertini ha parlato della sua famiglia, e in particolare dell’amore che prova per la Puglia, la sua terra d’origine.

LEGGI ANCHE ——-> Luca Onestini contro Uomini e Donne | La verità sulla storia con Soleil Stasi

LEGGI ANCHE ——-> Grande Fratello, arriva la verità sull’addio: “Flirtava con altri uomini”

Beppe racconta il dolore per la perdita del padre

Beppe ha sottolineato di come il legame con i suoi cari sia diventato ancora più forte e viscerale dopo la morte di suo padre, scomparso quando il figlio aveva soltanto 17 anni.

A TvMia, Convertini ha raccontato: “Sono cresciuto in una famiglia bellissima circondato d’amore, poi purtroppo mio padre si è ammalato di tumore ed è morto tra atroci sofferenze. E da quel momento ovviamente tutto è cambiato”.

Una testimonianza dolorosa e toccante, che mostra ai telespettatori un lato inedito del conduttore di Rai 1, che ha ritrovato il sorriso dopo tanta sofferenza e un lutto impossibile da dimenticare.