Home Cronaca Viviana Parisi, proseguono le ricerche: per gli investigatori il bimbo era con...

Viviana Parisi, proseguono le ricerche: per gli investigatori il bimbo era con lei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:51
CONDIVIDI

E’ stato ritrovato il corpo di Viviana Parisi, la dj trovata morta a Caronia. Proseguono ancora, però, le ricerche del figlio Gioele, 4 anni. Gli investigatori prendono in considerazione anche l’ipotesi più drammatica: la donna potrebbe aver ucciso il figlio, seppellendolo nel circondario prima di suicidarsi. 

viviana parisi

Proseguono le indagini a proposito della morte di Viviana Parisi, la dj di 43 anni scomparsa con il figlio Gioele, di 4 anni. I due sono spariti nel nulla nella giornata di lunedì 3 agosto, le ultime tracce si perdevano sull’autostrada Palermo-Messina. Poi il ritrovamento del corpo di Viviana, riconosciuto anche attraverso gli indumenti. Si trovava a 500 metri dal punto dell’autostrada legato all’ultimo avvistamento. Il corpo era a terra, a gambe divaricate e jeans e maglietta sporchi. A rendere inconfondibile il riconoscimento, la fede nuziale con su inciso: ”Daniele e Viviana 2013“.

LEGGI ANCHE -> Ex moglie fugge con le figlie, padre non le vede da 3 anni e si appella a istituzioni

LEGGI ANCHE -> Morte Viviana Parisi, non c’è traccia del piccolo Gioele

Ora, quindi, tutte le forze dei soccorsi e degli investigatori sono dispiegate per ritrovare il figlio: secondo gli investigatori era con la donna, nel bosco dove è stata ritrovata. Intanto si fa strada anche l’ipotesi più drammatica: Viviana potrebbe aver ucciso il figlio, seppellendolo nella zona, prima di suicidarsi. Nel frattempo proseguono le perlustrazioni delle campagne circostanti attraverso decine di unità cinofile. I vigili del fuoco in azione spiegano: “Fino ad oggi abbiamo perlustrato più di 500 ettari con l’ausilio dei cani e dei droni. È complicato perché si tratta di boschi e luoghi impervi dove è difficile spostarsi”. Sul posto delle indagini è giunto anche Daniele Mondello, marito di Viviana, insieme ad altri famigliari. L’uomo si è recato nella zona del ritrovamento, dove continuano le ricerche delle forze dell’ordine volte a rintracciare il figlio, poi sarebbe andato via.