Milano, passante sventa tentato abuso sessuale ai danni di una donna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

L’uomo, un italiano 49enne che passeggiava per il parco, interviene ma viene sbattuto a terra dai tre molestatori. Immediati i soccorsi del 112.

PARCO DELLE CAVE, MILANO, SVENTATA VIOLENZA SESSUALE

Milano, Parco delle Cave. In una delle aree verdi più estese e frequentate della città meneghina, alla periferia nord-ovest, un passante ha allontanato tre balordi intenti a palpeggiare nelle parti intime una donna 53enne in evidente stato confusionale, ubriaca e semisvenuta. L’uomo, che non si è voltato dall’altra parte, ha agito d’impeto e nonostante sia stato spinto a terra dai tre molestatori, ha comunque permesso alla polizia di intervenire e salvare la vittima dalla violenza sessuale che si sarebbe consumata senza il suo prezioso aiuto. Gli agenti hanno così arrestato in flagranza di reato un italiano di 60 anni, un moldavo di 43 e un ucraino di 44, tutti già con precedenti alle spalle. La ricostruzione dei fatti è stata possibile grazie alla vittima, che nel frattempo si era ripresa dalla sbronza e all’uomo che la aiutata: la storia inizia a metà pomeriggio di lunedì, quando la 53enne e l’italiano 60enne, poi arrestato, arrivano al parco e iniziano a consumare alcolici finché la donna perde lentamente lucidità. Nel frattempo, alla coppia si aggiungono i due 40enni originari dell’Est Europa che insieme all’italiano, iniziano a sollevare la gonna della donna ormai annebbiata dai fumi dell’alcol, e a molestarla. Ma in quel preciso momento, un cittadino italiano di 49 anni che passava per il parco, assiste sbigottito alla scena e cerca di interromperla, ma viene spintonato dai tre. Il 49enne riesce comunque chiamare il 112 i cui agenti arrivano sul posto in pochi minuti e arrestano i tre molestatori che nel frattempo hanno tentato la fuga. La vittima viene portata in ambulanza prima al Policlico per i postumi dell’intossicazione etilica e poi al Centro antiviolenza del Mangiagalli.

LEGGI ANCHE –>Violenza sulle donne: per il 24% della popolazione la causa è il modo vestire

LEGGI ANCHE –> Caivano, Fortuna Loffredo violentata e uccisa a 6 anni: oggi ne avrebbe compiuti 12