Vite al limite, come sono oggi le sorelle Amy e Tammy? Eccole trasformate

Tra le protagoniste del programma Vite al limite si ricordano le sorelle Amy e Tammy che erano arrivate a pesare 700 kg in due. Ecco come sono diventate.

Amy e Tammy – Fonte: Instagram

Amy e Tammy, Sorelle al limite

Le storie dei protagonisti di Vite al limite finiscono per appassionare il pubblico a casa che, a distanza di anni, si chiede che fine abbiano fatto. Ebbene, oggi vedremo assieme che fine hanno fatto Amy e Tammy Slaton, due sorelle originarie del Kentucky. Le due donne pesavano quasi 700 chili in due, una situazione davvero molto complicata, con le due donne che non potevano più condurre uno stile di vita normale.

Note per la loro partecipazione al programma, in realtà Amy e Tammy erano già note agli appassionati di Challenge su Youtube ancor prima di fare la loro apparizione sul piccolo schermo. Già alcuni anni prima, infatti, le due Sorelle Al Limite avevano iniziato a spopolare su Youtube grazie a diverse Challenge durante le quali cercavano di ingurgitare il maggior quantitativo di cibo nel minor tempo possibile.

A voler iniziare il percorso di dimagrimento è stata Amy che, avendo il desiderio di rimanere incinta, ha scoperto che a causa del diabete, dell’ipertensione e del suo peso, era quasi impossibile per lei portare avanti una gravidanza. La sorella Tammy a sua volta era caduta in depressione e aveva anche tentato di suicidarsi. Ad incidere sul loro rapporto pessimo con il cibo, inoltre, vi sono stati alcuni traumi, come ad esempio la morte del padre. La madre, a sua volta, era spesso assente per lavoro, in quanto aveva due figlie da mantenere. Un passato indubbiamente non facile, quello vissuto dalle due sorelle che hanno quindi trovato rifugio proprio nel cibo.

Amy e Tammy – Fonte: Instagram

La trasformazione delle due sorelle

Dopo aver intrapreso un percorso di dimagrimento, quindi, Amy Slaton è riuscita a perdere oltre 150 chili. Si è sottoposta all’intervento di chirurgia bariatrica e il suo aspetto sembra essere notevolmente cambiato.

LEGGI ANCHE —> Erano Vianey e Allen di Vite al Limite: la coppia da 600 kg oggi è così

LEGGI ANCHE –>Vite al Limite, Angela fu espulsa dal programma: ecco com’è oggi

La sorella Tammy ha perso meno chili di Amy, ma allo stesso tempo è riuscita anche lei a riprendere in mano la sua vita. Necessita dell’aiuto di un deambulatore per muoversi, ma finalmente è tornata ad essere nuovamente autonoma.

Amy – Fonte: Instagram