Spagna, cameriere chiede che indossino la mascherina: due clienti lo prendono a morsi

Attimi di follia in un bar di Sabinanigo, Spagna: due uomini prendono a morsi il camerire dopo che quest’ultimo aveva chiesto che indossassero la mascherina.

Cameriere - Meteoweek.com
Immagine di repertorio

Una richiesta legittima scatena il caos in un bar della cittadina spagnola di Sabinanigo, nella provincia di Huesca. Due clienti hanno preso a morsi il cameriere del locale dopo che quest’ultimo gli aveva chiesto di rispettare le norme igienico sanitarie anti-Covid. I due avventori non avevano intenzione di indossare la mascherine e, a seguito delle richieste del cameriere, è scattata la violenza. Per mettere fine all’aggressione sono intervenuti degli agenti della polizia locali. I due clienti del bar, due uomini di 49 e 51 anni, hanno opposto resistenza agli agenti, ferendone lievemente uno.

Leggi anche –> Covid-19, ecco la situazione aggiornata regione per regione

Leggi anche –> Commissario Ue si dimette: Hogan non ha rispettato le misure anti-Covid

Polizia spagnola - Meteoweek.com
Immagine di repertorio

Per l’accaduto i due aggressori sono comparsi davanti ad un giudice con le accuse di pubblica resistenza, disobbedienza e lesioni. Per loro è stato decretato il pagamento di una multa. Successivamente le autorità giudiziarie li hanno rilasciati.