Home Cronaca Migranti: intercettati in settanta su una barca a vela in Calabria

Migranti: intercettati in settanta su una barca a vela in Calabria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

L’Imbarcazione é stata trainata nel porto di Roccella Jonica dalle motovedette delle forze dell’ordine presenti nel porto. Tutti i migranti sono stati sottoposti al tampone per la positiva al Covid-19.

meteoweek.com

Un’imbarcazione a vela di circa 15 metri con a bordo una settantina di migranti di varie nazionalità è stata intercettata a diverse miglia dalle coste della Locride. A bordo, secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, sarebbe presenti anche quattro minori non accompagnati. La barca a vela con a bordo i migranti é stata trainata dalle motovedette della forze dell’ordine nel porto di Roccella Jonica.  Prima di essere trasferiti in una struttura del posto, di prima accoglienza, tutti i migranti sono stati sottoposti al tampone rinofaringeo in applicazione delle norme anti Covid 19.


LEGGI ANCHE:

Migranti: altre 61 persone erano sbarcate due giorni fa a Crotone

meteoweek.com

Soltanto due giorni fa erano 61 i migranti, tra cui 49 uomini che erano sbarcati al Porto di Crotone. Nel gruppo anche due donne e 10 minori di cui cinque non accompagnati. I migranti si trovavano a bordo di una imbarcazione intercettata, al largo delle coste calabresi, dalla motovedetta Cp321 della Guardia costiera sulla quale sono stati trasbordati e condotti al porto di Crotone.
Le operazioni di sbarco, coordinate dalla Prefettura di Crotone, si sono svolte sotto il controllo delle forze dell’ordine aiutate dal Suem 118, della Croce Rossa Italiana e dell’Usfam.