Home Curiosità Cosa succede se non mangi zucchero per un mese?

Cosa succede se non mangi zucchero per un mese?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:26
CONDIVIDI

Lo zucchero se assunto in grandi quantità può apportare diversi disturbi, tra cui la dipendenza. E se viene eliminato dalla dieta per 30 giorni?

T

Tutto quello che succede al tuo corpo se non mangi lo zucchero per un mese

Esattamente come avviene per le sostanze stupefacenti e per gli alcolici, lo zucchero crea assuefazione. Proprio per questo stare un solo mese senza mangiarlo, può migliorare l’organismo. Ma vediamo più nel dettaglio. Innanzitutto, la pelle apparirà incredibilmente radiosa, liscia e rimpolpata. Questi meravigliosi effetti, si presentano in seguito ad un mese lontano dagli zuccheri, perchè il loro consumo influenza in modo negativo la produzione di collagene, una sostanza indispensabile affinchè la pelle resti giovane e bella.

Se si smette di mangiare lo zucchero per 30 giorni, stomaco, intestino e bocca trarranno degli immensi benefici. Infatti il consumo di zucchero sollecita la proliferazione di batteri, responsabili di difficoltà digestive, bruciore di stomaco, diarrea, stitichezza. Il cavo orale, si presenterà notevolmente sano. Lo zucchero, favorisce la comparsa di carie, alitosi, tartaro e, può causare anche la Candida, un’infezione che può essere molto fastidiosa.Smettere di mangiare cibi zuccherati può essere complicato, soprattutto i primi giorni, ma gli effetti positivi saranno di gran lunga maggiori. Si potrebbe verificare una vera e propria crisi di astinenza, che pian piano lascerà spazio ad energia e buon umore. Ricerche scientifiche recenti hanno infatti dimostrato che il consumo quotidiano di zucchero, può causare depressione. Questo accade perchè, l’insulina nel sangue aumenta influenzando l’umore, che diventa pessimo.Inoltre, non dimentichiamoci che lo zucchero inibisce il rilascio di serotonina, ormone della felicità.

 

Un mese senza zucchero: tutti i benefici

Abbiamo detto che non mangiare zucchero rende più energici, solari e felici. Per non parlare poi del fatto che, sarete in grado di tenere il vostro peso sotto controllo. Quando si mangia un alimento particolarmente zuccherato, la glicemia sale, facendoci diventare sempre più affamati! Ecco perchè più zucchero si ingerisce, più si avrà fame e maggiore sarà il peso in eccesso che accumulerete. Secondo gli esiti di un esperimento condotto presso la Cambridge University, il sistema immunitario delle persone che non mangiano zucchero è più forte.  I ricercatori hanno analizzato il comportamento alimentare e le difese immunitarie di circa 150 partecipanti, per 6 mesi. Monitorando coloro che hanno preso parte all’esperimento, gli esperti hanno capito che, coloro che avevano mangiato molti zuccheri avevano anche contratto i malanni di stagione. Mentre chi non aveva consumato zucchero, era perfettamente sano.

Attenzione: abbiamo riportato degli effetti che possono verificarsi in seguito ad un’astinenza dagli zuccheri per circa 30 giorni. Non è comunque necessario eliminarli in modo permanente dalla vostra alimentazione, a meno che non vi si stato consigliato da un medico. Se proprio non riuscite a rinunciarci, consumate pure gli alimenti zuccherati, ma con moderazione. Meglio poi se fate “scorta” di zucchero al mattino, così potrete”smaltirlo” con facilità.

LEGGI ANCHE—->Ecco cosa succede se bevi un po’ d’olio d’oliva al mattino

LEGGI ANCHE—->Essere sempre di cattivo umore fa ingrassare! Lo dice la scienza

Ricordate, ciò che è importante è la moderazione. Anche in questo caso!