Paura a Roma, un cane aggredisce due bambini al parco: prognosi di 20 giorni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19,30, zona parco delle Valli a Roma. I due bambini sono stati soccorsi e trasportati in ospedale.

pastore olandese aggredisce tre persone al parco a roma

Nella zona del Parco delle Valli, a Roma, in via Val Maggia, un cane di grandi dimensioni ha aggredito due bambini di 9 e 6 anni e un adulto. Secondo le ricostruzioni della polizia, si tratta di un pastore olandese che è sfuggito al controllo della proprietaria, una ragazza 20enne della zona, e si è scagliato contro le tre persone. La padrona è stata identificata e sanzionata per non aver tenuto il cane sotto sorveglianza.

LEGGI ANCHE – Getta il cane dal terzo piano, anziano rischia il linciaggio

LEGGI ANCHE – Mentre porta a spasso il cane viene aggredita: incubo per una 55enne di Roma

La dinamica

Forse inizialmente stava giocando con i bimbi, ma poi li ha azzannati. Il cane era senza guinzaglio e museruola. I bimbi sono stati trasportati in ospedale e fortunatamente le ferite dei tre non sono state giudicate gravissime dai medici del pronto soccorso: i due bimbi, uno di 9 e uno di 6 anni, sono stati dimessi con 20 e 14 giorni di prognosi per lesioni varie. Per loro poteva andare molto peggio, ma fortunatamente il cane li ha azzannati in zone del corpo non vitali.